Andrea Iannone e Lucrezia Lando

Andrea Iannone dalla MotoGP a Rai1: “Cambia la pista, ma la grinta…”

L'ex pilota MotoGP Andrea Iannone parteciperà a 'Ballando con le stelle'. Farà coppia con Lucrezia Lando, sui social c'è già feeling...

28 settembre 2021 - 8:32

Andrea Iannone ha fatto la sua ultima comparsa nel paddock della MotoGP a Misano, anche se da semplice spettatore. La squalifica di 4 anni inflittagli dal Tas di Losanna, su richiesta della WADA, ha troncato la sua carriera da pilota. Non smette di sognare un ritorno nel mondo delle due ruote, la penalizzazione per doping finirà fra poco più di un anno. Una sanzione che si porta dentro come una lama nel cuore e che nessuno può lenire. Ma per il momento ci sono altri progetti nella mente dell’ex pilota Aprilia.

Nei mesi scorsi si era parlato tanto di una sua comparsa in TV ed ecco l’ufficialità. Andrea Iannone parteciperà al programma ‘Ballando con le Stelle, condotto da Milly Carlucci. “Mi diceva continuamente di aver paura di ballare sotto i riflettori“, ha raccontato la presentatrice. “Sono riuscita a farlo ragionare e sono davvero molto felice di averlo convinto a partecipare“. A confermare le voci è lo stesso pilota di Vasto in un videomessaggio mandato in onda a ‘La vita in diretta’. Dal 16 ottobre al 18 dicembre potremo vederlo in azione su Rai 1 ogni sabato sera. Non saranno le qualifiche della MotoGP, ma i suoi tantissimi fan potranno certamente dilettarsi.

Le passate love story con Belen Rodriguez e Giulia De Lellis iniziano a portare frutti… professionali. Nel talent dance show farà coppia con Lucrezia Lando, classe 1997, ballerina dall’età di 10 anni. Ha cominciato con il latino americano, ma ha studiato anche danza classica per perfezionarsi, vincendo moltissime competizioni, anche a livello internazionale. La Lando è diventata famosa come insegnante a ‘Ballando con le stelle’. Per Andrea Iannone comincia una nuova avventura e dovrà onorare al meglio questo impegno: “Ha vinto l’anno scorso e quest’anno si vuole ripetere… Sono nella merda!“, ha commentato Andrea Iannone. Pronta la risposta di Lucrezia: “Cambia la pista ma la grinta è sempre la stessa…“.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”