WDW Misano La Ducati e TIM insieme per la grande festa

WDW Misano La Ducati e TIM insieme per la grande festa

Importante partnership per World Ducati Week 2016 a Misano dal 1 al 3 luglio. TIM-Ducati insieme in MotoGP dal 2004

Commenta per primo!

Quest’anno ad aprire il World Ducati Week sarà l’inedita gara Flat Track Race by TIM, che vedrà protagonisti Andrea Dovizioso, Davide Giugliano, Troy Bayliss, Danilo Petrucci, Yonny Hernandez, Alessandro Valia, Leandro Denis Mercado e Ruben Xaus in sella ai nuovi Scrambler® Flat Track Pro per uno spettacolare confronto sul tracciato dell’Arena di Misano. La sfida si svolgerà su una pista lunga 1 chilometro, dove i piloti si esibiranno in derapate e duelli promettendo divertimento e spettacolo.

SUPERSHOW – Diverse le attività previste presso lo stand di TIM – situato nell’area centrale del paddock -,  dove i fan della Ducati potranno incontrare i piloti ufficiali della MotoGP, farsi fotografare sulla Desmosedici GP di Dovizioso e vicino allo Scrambler® Flat Track Pro vincitore della gara di venerdì 1 luglio. In particolare, i primi 50 fan Ducati che attiveranno presso la stand TIM le offerte TIM Smart Fibra, TIM Smartphone Special Edition e TIM Young&Music potranno scegliere tra la possibilità di vivere l’emozione di un giro di pista sulla TwoSeater con un collaudatore del team Ducati, oppure effettuare test ride degli ultimi modelli Ducati, incontrare Casey Stoner e le altre leggende del mondo Ducati o ottenere l’accesso a un’area riservata del concerto di Piero Pelù che si terrà sabato sera 2 luglio al World Ducati Week.

STAND – TIM, inoltre, è presente al World Ducati Week 2016 con uno stand dedicato a TIM #guardaavanti, l’iniziativa promossa da TIM e dalla Ducati per sensibilizzare i giovani all’uso corretto del cellulare alla guida. I piloti Dovizioso e Iannone, testimonial della campagna, incontreranno  visitatori dello stand cimentandosi con visori immersivi a 360° e totem eye tracking, tecnologie d’avanguardia capaci di coinvolgere i partecipanti a non distogliere mai l’attenzione durante la guida in moto. TIM #guardaavanti ha coinvolto quest’anno, su tutto il territorio nazionale, oltre 3.000 studenti di cinque città (Padova, Bologna, Bari, Napoli e Roma) che si sono impegnati nelle vie e nelle piazze delle proprie città ad attirare l’attenzione dei cittadini sui temi della sicurezza stradale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy