VIDEO TT: Peter Hickman prima sbaglia, poi trionfa

In queste immagini l’errore del pilota britannico durante la Superstock: perde secondi preziosi, ma poi segna il record a 134,403 miglia orarie!

Peter Hickman, 31 anni, è uno dei quei rari piloti che vanno forte in pista e nelle gare stradali. Corre abitualmente nel British Superbike, dove ha già collezionato vittorie, ma anche nelle principali Road Races. Non aveva mai vinto la più importante, il Tourist Trophy, ma quest’anno ha rotto il ghiaccio trionfando nella Superstock con la Smiths BMW. Un successo strappato coi denti, frutto di una forsennata rimonta resa necessaria dall’errore iniziale che vedete nel video, alla staccata di Baddan Bridge, nel primo settore del Mountain Circuit, al primo dei quattro giri previsti. Uno dei pochissimi punti dov’è, se sbagli, trovi una salvifica via di fuga, sfiorando l’albergo che si trova in piena traiettoria.  Hickman ha battuto il mitico Michael Dunlop correndo il giro finale a 134,403 miglia orarie (oltre 215 km/h, di media!), nuovo primato della Superstock e terza prestazione di sempre sui 60,6 km del TT.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy