VIDEO Spaventoso incidente a Suzuka nell’All Japan SBK

Yukio Kagayama perde il controllo della sua moto e viene centrato da Leon Haslam e Kazuki Watanabe al via di Gara 2 dell’All Japan Superbike a Suzuka: Watanabe in Ospedale, ma non è grave.

2 commenti

Un pauroso incidente ha caratterizzato il (primo) via di Gara 2 dell’All Japan Superbike a Suzuka. Con Katsuyuki Nakasuga laureatosi già Campione 2016 al termine della prima manche ed in quel momento in testa alla corsa, alla conclusione del primo giro di Gara 2 Yukio Kagayama, vecchia conoscenza del Mondiale Superbike oggi al via delll’All Japan con una Suzuki GSX-R 1000 del proprio Team Kagayama, ha perso il controllo della propria moto al termine della veloce piega destrorsa che immette sul rettifilo dei box.

Rimasto lui e la sua Gixxer di fatto in piena traiettoria, Kagayama è stato evitato di un soffio da Takumi Takahashi (HARC-PRO Honda), ma sfortunatamente no da Leon Haslam (wild card d’eccezione direttamente dal BSB) ed in seconda battuta da Kazuki Watanabe, il quale ha preso in pieno la Kawasaki Ninja ZX-10R del suo compagno di squadra Haslam finendo rovinosamente contro le protezioni.

Inevitabile l’esposizione della bandiera rossa in seguito a questa carambola che a lungo ha lasciato tutti in apprensione, ma si è risolta fortunatamente senza particolari conseguenze.

Se Yukio Kagayama e Leon Haslam sono stati in grado di riprendere il via della corsa al restart con ‘Pocket Rocket‘ che si è giocato fino all’ultimo la vittoria, Kazuki Watanabe è finito in Ospedale, ma senza gravi conseguenze: è cosciente ed ha già rassicurato squadra, addetti ai lavori e tifosi che il peggio è passato…

La gara, qui cronaca e classifica

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Katana05 - 1 mese fa

    Sento già gli strali di chi sostiene che Suzuka sia un circuito pericoloso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. spa_82 - 1 mese fa

    Notare come la direzione corsa ha fermato la gara con bandiera rossa nel giro di 3 secondi dal primo incidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy