VIDEO On bike John McGuinnes Le insidie del TT

Un tratto del Mountain Circuit a bordo della Honda CBR-RR Superbike ufficiale di John McGuinness, il mito moderno del TT

Commenta per primo!

Sabato alle 12 (italiane) si apre il TT 2016 con una delle gare più veloci e attese, la Superbike. Tra i favoriti c’è John McGuinness, pilota ufficiale Honda.

Tra i piloti in attività è il più vincente: 23 TT conquistati (in 18 edizioni), appena tre in meno di Joey Dunlop, mito del Mountain Circuit.  John McGuinness sarà in sella alla CBR-RR e dovrà vedersela contro le velocissime BMW e Kawasaki. Suo il primato assoluto a 213,562 km/h sui 60,6 chilometri del tracciato che si snoda tra case, muri, rocce, alberi. Un record stabilito lo scorso anno che a giudicare dai tempi realizzati in prova sembra destinato a crollare.

In questo spettacolare on board “McPint” realizzato durante la qualifica di lunedi 30 maggio ci mostra come si guida al TT. Una delle situazioni più difficili è il sorpasso, perchè in quasi tutto il percorso si va così forte che la traiettoria è obbligata.

Il giro si compie in 17 minuti. Nelle immagini il tratto centrale: da Glen Helen fino alle porte di Ramsey passando (a tutta velocità!) per il villaggio di Kirkmichael, il ponte di Ballaugh e il rettilineo di Sulby, il punto più veloce: in prova si sono toccatii 340 km/h. Tra gli alberi!

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy