Video La Superbike 2017 andrà a Villicum in Argentina

Ecco come sarà il nuovo circuito sudamericano che si è candidato ad ospitare le derivate dalla serie nell’ottobre del prossimo anno

La Superbike andrà finalmente in Sud America? Se ne parla da anni ma il 2017 potrebbe essere quello giusto. In questo video vi presentiamo il progetto che è appena partito a Villicum, nell’estremo ovest dell’Argentina, ai piedi della cordigliera delle Ande.

La costruzione del nuovo impianto, appena partita come documentano queste immagini, è a cura del dipartimento di Albardon, il governo locale. La città più vicina all’impianto è San Juan, 700 mila abitanti. È lontana 1200 chilometri da Beunos Aires, cioè due ore di volo interno. Il confine cileno non è lontano, Santiago è a 500 chilometri. Non si prospetta quindi una trasferta molto agevole, Villicum è lontana da tutto, un po’ come nel caso di Termas de Rio Hondo.

Il circuito di Villicum si è candidato ad ospitare la Superbike nell’ottobre 2017 e prima di volare a Laguna Seca i responsabili Dorna hanno fatto un sopralluogo. La tappa argentina sarà inserita nella bozza di calendario sperando che i lavori, appena cominciati, finiscano in tempo utile per l’omologazione e i necessari collaudi.

In epoca Dorna la Superbike ha già tentato l’approdo in Sud America, sarebbe dovuto succedere nell’ottobre 2015 sul tracciato cileno di Codegua, 80 chilometri a sud di Santiago. Ma dopo aver siglato il contratto l proprietà dell’impianto è andata in fallimento e i lavori di ampliamento della pista necessari per ospitare il Mondiale non sono mai stati completati. Nel calendario 2017 Villicum potrebbe diventare la sesta tappa extraeuropea, oppure prendere il posto di Usa o Malesia che sono ancora in dubbio.

Approfondimento: il calendario SBK 2017 prende forma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy