VIDEO CEV Moto3 Monlau MC16, dai banchi di scuola alla pista

La MC16 è la Moto3 realizzata dagli allievi della Monlau Repsol Technical School: dalla progettazione al (convincente) debutto in pista nel CEV Moto3 a Valencia.

Commenta per primo!

Monlau Competición non è soltanto la squadra di Emilio Alzamora protagonista del Mondiale Moto3. Dalla seconda metà degli anni Duemila, Monlau è un vero e proprio impero creato dall’iridato 125cc stagione 1999: una scuola d’ingegneria, partner di aziende importanti, squadra attiva nel mondo delle due e quattro ruote a livello nazionale ed internazionale, società di management al seguito di importanti piloti (in primis i fratelli Marquez) e preparatore di moto per clienti sportivi.

Uno dei ‘core business’ di Monlau resta tuttavia la celebre Monlau Repsol Technical School, scuola di formazione per ingegneri che, una volta conseguito il diploma, trovano una collocazione professionale all’altezza in squadre di blasone del Motomondiale o del FIM CEV Repsol. Proprio grazie agli allievi dell’ultimo corso Máster en Ingeniería de Competición, Monlau ha centrato un prestigioso traguardo: la realizzazione di una propria Moto3.

Partendo dall’esperimento del 2014 con la MC14, nel corso del 2016 è stata realizzata la Monlau MC16, Moto3 su base Honda che ha subito ben figurato all’esordio nel CEV a Valencia con Marc Garcia (protagonista della Red Bull MotoGP Rookies Cup) in sella. La controprova? Nel corso del weekend di gara è stata una della Moto3 più veloce sul (breve) rettifilo dei box.

In questo video ripercorriamo tutto il percorso della Monlau MC16, dalla progettazione fino al debutto in pista, sempre seguita dagli allievi della Monlau Repsol Technical School.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy