VIDEO Australia, paurosa collisione a 300 km/h pilota illeso!

Incredibile carambola durante la gara di campionato australiano Superbike a Phillip Island. Jamies Stauffer cade a 300 km/h e scivola per mezzo rettilineo: illeso!

Commenta per primo!

Ecco le immagini amatoriali del pauroso incidente che si è verificato durante gara 1 della prova di campionato australiano Superbike a Phillip Island, contorno del Mondiale di categoria.

Al termine del primo dei dieci giri  il gruppo era ancora compatto. Mike Jones, pupillo del tre volte iridato Troy Bayliss, ha sbandato in uscita di curva 12, la più veloce del circuito innescando il contatto tra le due Honda che lo seguivano guidate da Troy Herfoss e Jamies Stauffer.

Tra i due, compagni di squadra, è stato Stauffer ad avere la peggio perdendo il controllo della CBR-RR e volando sull’asfalto a 300 km/h. E’ scivolato per mezzo rettilineo principale, per fortuna evitato dai piloti che sopraggiungevano. Rialzandosi senza un graffio!

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy