MXGP Tony Cairoli vs Jeffrey Herlings, guardate che sportellate!

Nel GP Gran Bretagna i due aspiranti al Mondiale sono venuti a contatto. Tony ha avuto la peggio, ma non è finita: adesso è guerra

Tony Cairoli contro Jeffrey Herlings: è il duello stellare che  vale la conquista del titolo iridato della MXGP. L’inizio di stagione è stato favorevole all’olandese, con 14 successi di manche (in 18 gare!) contro 3 del fuoriclasse italiano nove volte campione mondiale. Domenica scorsa a Matterley Basin (Gran Bretagna) il duello è stato ancora più bollente del solito. Cairoli aveva la vittoria in pugno quando, a due giri dalla fine, Herlings è piombato alle sue spalle, innescando la caduta dell’italiano. Un contatto ravvicinato (anche troppo..) che sicuramente avrà ripercussioni sul resto della stagione: adesso è guerra aperta fra i due talenti della KTM. Domenica il motocross fa tappa in Francia, il 17 giugno arriverà in Italia, ad Ottobiano: restano ancora 11 GP (22 gare) e anche se Herlings ha un cospicuo vantaggio (54 punti) i giochi sono ancora tutti da fare. Allacciate le cinture….

GP FRANCIA DIRETTA WEB – Potrete seguire il decimo appuntamento iridato in diretta web, per l’intero week end, sul nostro sito, collegandosi dai bottoni qui sotto.

MONDIALE DOPO 9 GP SU 20: 1. Jeffrey Herlings (Ola-KTM) 436 punti; 2. Antonio Cairoli (Ita-KTM) 382; 3. Clement Desalle (Bel-Kawasaki) 314; 4. Romain Febvre (Fra-Yamaha) 291; 5. Gautier Paulin (Fra-Husqvarna) 267; 6. Tim Gajser (Slo-Honda) 257; 7. Glenn Coldenhoff (Ola-KTM) 237; 8. Jeremy Van Horebeek (Bel-Yamaha) 207; 9. Jeremy Seewer (Svi-Yamaha) 198; 10. Julien Lieber (Bel-Kawasaki) 162.

COSTRUTTORI: 1. KTM 447 punti; 2. Kawasaki 325; 3. Yamaha 314; 4. Husqvarna 285; 5. Honda 272; 6. TM 160; 7. Suzuki 139.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy