BSB Oulton: Paura per Danny Buchan, Jake Dixon pole record

Spettacolare incidente, nessun problema per il pilota. Dixon super, mai nessuno così veloce su questo tracciato. Clamoroso: Leon Haslam partità 24°

Jake Dixon partirà in pole ad Oulton Park domenica alle 14:30 (diretta esclusiva su AutomotoTV, Sky 228) nel primo dei tre round playoff che assegneranno il British Superbike 2018. Il 22enne della Kawasaki, in predicato di passare in Moto2 nel 2019, ha realizzato il primato assoluto dello storico tracciato in una qualifica che può clamorosamente riaprire la caccia al titolo. Leon Haslam, 12 vittorie in questa stagione, è rimasto fermo lungo la pista durante la Q1, ritrovandosi sconsolatamente in 24° posizione. Con il pupillo Kawasaki così attardato si prepara una gara 1 piena di pathos.

INCIDENTE – La terza e decisiva qualifica è stata fermata con bandiera rossa per il pauroso incidente di Danny Buchan (Kawasaki) che vedete in queste immagini riprese dal circuito interno del tracciato. Un impatto tremendo contro le barriere, che per fortuna non ha comportato alcun problema fisico per il pilota, rialzatosi da solo. Buchan si è comunque qualificato con il decimo tempo e prenderà regolarmente il via dalla quarta fila.

LOTTA FUORIOSA– Dixon ha dato quattro decimi di distacco a Tommy Bridewell, con la Ducati Moto Rapido, e Luke Mossey, terzo tempo. Fra i sei candidati al titolo Josh Brookes (Yamaha) partità in seconda fila con il quarto tempo, affiancato da Glenn Irwin con la Ducati Be Wiser e da Richard Cooper che precede l’altro pilota Suzuki, Bradley Ray.

LA CLASSIFICA SHOWDOWN: 1. Haslam punti 568; 2. Dixon 523; 3. Brookes 519; 4. Ray 519; 5. Irwin 516; Hickman 504.

Tempi BSB Oulton Park

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy