Norton V4 RR, sogno sportivo per pochi

Norton V4 RR, sogno sportivo per pochi

La Casa inglese lancia la sua nuova 4 cilindri sportiva in due allestimenti: base e SS con cerchi in carbonio e sospensioni da gara. Il prezzo è però da sogno: si parte da 32.700 euro. E la serie da corsa è già andata esaurita

200 cavalli, un telaio in alluminio realizzato a mano derivato dalle moto da gara e tanta elettronica: è con queste credenziali che Norton si presenta al Nec (il salone inglese dell’auto che si tiene a Birmingham) per presentare la sua V4 RR.

Disegnata e realizzata nella fabbrica inglese di Derby, la moto ha un motore V4 raffreddato a liquido da 1200 cmc ed è dotata di un telaio derivato da quello della SG5 TT. Il pacchetto elettronico comprende una piattaforma inerziale che lavora su sei assi, il controllo di trazione regolabile su più livelli, il launch control e il sistema anti impennata in partenza. La versione più evoluta è denominata SS e ha, oltre ai cerchi in fibra di carbonio, anche le sospensioni Ohlins: forcella NIX30 e monoammortizzatore TTXGP.

I problemi della “più avanzata e veloce moto inglese di produzione” (come recita lo slogan della fabbrica) sono sostanzialmente due:. Il primo è il prezzo, non proprio accessibile: 32.700 euro per la versione RR e addirittura 51.500 per la SS. Il secondo ordine di problemi è che la serie SS, prodotta in 200 esemplari, è già andata esaurita…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy