Dunlop SportSmart2 Max Dalle gare Endurance alla strada

Dunlop SportSmart2 Max Dalle gare Endurance alla strada

Dall’esperienza nelle competizioni di durata nasce un nuovo prodotto per moto sportive

di Redazione Corsedimoto

Dunlop annuncia il lancio del suo nuovissimo pneumatico per moto sportive, Dunlop SportSmart2 Max, progettato sia per offrire le massime prestazioni stradali sia per essere usato in circuito, combinando le conoscenze acquisite da Dunlop nelle vittoriose gare del campionato mondiale Endurance e l’esperienza accumulata con lo sviluppo del suo rivoluzionario pneumatico Sport Touring, il RoadSmart III.

 Gli ingegneri di Dunlop Europa si erano prefissati obiettivi molto ambiziosi per lo sviluppo di questo pneumatico. Il precedente SportSmart2 garantiva un’altissima aderenza, pertanto il nuovo prodotto doveva mantenere questo vantaggio e al contempo affermarsi come nuovo punto di riferimento in termini di comportamento, feedback e consumo ridotto.

STRUTTURA– Facendo tesoro degli insegnamenti acquisiti con il recente pneumatico Sport Touring RoadSmart III, vincitore di molti test, Dunlop ha sviluppato una struttura anteriore in grado di offrire prestazioni elevate con tempi di riscaldamento ridotti. Questa struttura riduce la deformazione del pneumatico causata dalle forze centrifughe ad alta velocità, soprattutto ad elevati angoli di piega, ed è stato dimostrato che migliora la durata del pneumatico anteriore. Un altro aspetto importante per gli ingegneri di Dunlop era progettare un pneumatico che offrisse un comportamento ottimale sin dalle basse temperature. Questa nuova struttura dà sicurezza ai motociclisti sia su strada che in pista.

PROFILO – Lo SportSmart2 della precedente generazione era particolarmente apprezzato per i suoi livelli di aderenza, ma Dunlop con il “Max” ha voluto fare un ulteriore passo avanti.  Il nuovo profilo offre un handling migliore ed una maggiore facilità in ingresso in curva. Inoltre, in percorrenza di curva ad alte velocità, il nuovo profilo del fianco offre una maggiore sicurezza ad angoli di piega estremi.

 MESCOLA –   Per migliorare le prestazioni sul bagnato senza penalizzare l’aderenza sull’asciutto, Dunlop ha sviluppato una mescola che può ampliare l’area di contatto per offrire la massima aderenza in condizioni fredde e di bagnato. Rispetto al predecessore, offre un’aderenza sul bagnato migliorata. La filosofia di Dunlop di offrire prestazioni elevate che durano nel tempo ha portato a successi ineguagliati nel Campionato del Mondo FIM Endurance. Dunlop equipaggia le moto che hanno vinto 16 Campionati del Mondo dal 1994 e il pneumatico posteriore Multi-Tread ha avuto un ruolo fondamentale in queste vittorie. Lo SportSmart2 Max incorpora due mescole differenti: una centrale che migliora la durata e una sulla spalla che offre elevata aderenza, per assicurare un’usura uniforme e prestazioni stradali costanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy