ANTEPRIMA Le novità Bmw al prossimo Eicma. Arriva la mini GS

ANTEPRIMA Le novità Bmw al prossimo Eicma. Arriva la mini GS

Dalla Casa bavarese quattro novità di rilievo: ci sarà la nuova maxienduro 1200 e la sua variante da città con motore 310, un nuovo scooter e una nineT in versione Urban

Bmw torna all’attacco: dopo aver ben impressionato a Intermot (dove ha portato due varianti della nineT, rinnovato la gamma delle sportive 4 cilindri e presentato la nuova edizione della superturistica K 1600) la Casa bavarese concederà il bis tra pochi giorni a Eicma, il Salone del ciclo e del motociclo che si tiene a Milano dall’8 al 13 novembre.

Le novità di maggiore rilievo riguarderanno la famiglia delle Gs, la cui 1200 – sia nella variante base sia in quella Adventure – è da anni la moto preferita dai motociclisti italiani in termini di vendite. Bmw porterà un’evoluzione radicale del progetto, nuova sia nella ciclistica (dove si aspettano aggiustamenti residuali) sia nel motore, più potente e rispettoso delle normative Euro4. E sfruttando il motore monocilindrico già visto sulla mini naked stradale G 310 R, Bmw lancerà una mini Gs dotata di questo propulsore (che vedete nell’immagine qui sopra).

Continuerà a crescere invece la famiglia nineT: oltre alle versioni Scrambler, Pure e Racer, è attesa la versione Urban, che dovrebbe essere derivata dalla concept Lac Rose, presentata lo scorso giugno al festival francese Wheels and Waves.

Infine, oltre alla 1600 Bagger anticipata pochi giorni fa con un lancio riservato alla stampa a Los Angeles, Bmw potrebbe far crescere la sua gamma scooter. Alcune fonti ventilano la possibilità che a Eicma arrivi un 400 derivato dall’ottima base del C 650. Ma in questo caso siamo ancora nell’ambito dei “forse”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy