Triumph Daytona 675 model year 2012

Triumph Daytona 675 model year 2012

Poche modifiche, cambiano le grafiche per il MY2012

Commenta per primo!

Il MY2012 della Triumph Daytona 675 presenta pochi ma significativi aggiornamenti estetici che la renderanno ancora più moderna e affascinante. Proposta nei colori Phantom Black e Diablo Red con logo Triumph “sportivo” sul serbatoio e nuove decal con la scritta Daytona e 675. Nella parte inferiore della carenatura, compare la verniciatura nera già presente sulla 675R, che dona un’immagine ancora più sportiva e accattivante alla motocicletta di Hinckley. Molte le finiture nere, come le pedane, le flange dei dischi, i contrappesi sui semimanubri, il pannello sotto il codino e nuovi dettagli per i carter motore, sia lato frizione che alternatore, con il logo Triumph stampato in rilievo. Nessun cambiamento per il cuore della Daytona, il versatile tre cilindri 675cc 12 valvole che eroga 125cv di potenza a 12.600giri/min e 72Nm di sostanziosa coppia, al vertice della categoria. Il “triple” dal sound rauco e unico nel suo genere, assicura un comportamento dinamico eccezionale tra le vie della città come tra i cordoli della pista, grazie alla compattezza costruttiva che ha permesso di realizzare un telaio estremamente leggero e rastremato. Il reparto sospensioni è composto da una forcella a steli rovesciati da 41mm e da un mono completamente regolabili per le alte e basse velocità, consentendo al pilota di “settare” la motocicletta in base allo stile di guida o alle caratteristiche del percorso. I freni anteriori sono gestiti da una coppia di pinze radiali Nissin monoblocco, che assicurano spazi di arresto e modulabilità eccellenti, mentre i leggeri cerchi in lega a 5 razze consentono di ridurre le masse non sospese e migliorare l’agilità dalla Daytona. La 675 esce dai cancelli della fabbrica equipaggiata con pneumatici Pirelli Supercorsa SP che assicurano prestazioni eccezionali e esaltano le doti ciclistiche del peso piuma di casa Triumph, che con soli 162kg a secco (185kg in ordine di marcia) è la “taglia 40” del mercato motociclistico. La Daytona, come tutte le altre Triumph, vanta una ampia gamma di accessori che vanno dalle parti in carbonio, allo scarico Arrow slip on, al cambio elettronico quickshifter, al mono Öhlins, fino ad arrivare ai kit racing sviluppati per le competizioni Supersport e Superstock. Il MY2012 verrà commercializzato allo stesso prezzo del modello precedente, ovvero 11.990 Euro C.I.M.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy