Triumph Capsule Collection dedicata agli anni ’60

Triumph Capsule Collection dedicata agli anni ’60

Quattro t-shirt e una felpa firmate Triumph Motorcycles

Commenta per primo!

Libertà, trasgressione, emancipazione e rinascita sono le parole chiave che caratterizzano il periodo degli anni ’60 che ha visto non solo la ripresa del settore del motociclismo, ma anche gli inizi del movimento Hippy e della lotta al conformismo imperante. E proprio a questi principi si ispira la capsule collection di quattro t-shirt e una felpa firmate Triumph Motorcycles per questa stagione. Quattro grafiche originali e quattro colori che vogliono simboleggiare quattro degli eventi chiave di quegli anni. Si parte dal blu dello spazio esplorato dal primo americano in orbita del 1962, passando al verde speranza del discorso di Martin Luther King “I have a dream” del 1963, al grigio dell’innovazione tecnologica del 1964 con la nascita del primo linguaggio per computer, per finire con il rosso passione del 1965, anno dell’esplosione dei Beatles con le canzoni Yesterday e Help!. E su ogni t-shirt stampe di motociclette che ricordano il periodo d’oro vissuto dalla casa inglese. In questi anni, infatti, non solo la Triumph Bonneville diventa un successo mondiale e in breve si trasforma nella bicilindrica per eccellenza, ma le moto di Hinckley vincono sia la TT Race che la 200 Miglia di Daytona e, nel 1962, William Johnson segna il record di velocità di 361,410 km/h sul lago salato di Bonneville. La capsule collection sarà disponibile dai primi giorni di giungo in tutte le concessionarie Triumph.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy