Superbike UFFICIALE: Leon Camier con Red Bull Honda nel Mondiale 2018

Superbike UFFICIALE: Leon Camier con Red Bull Honda nel Mondiale 2018

Confermata l’anticipazione di corsedimoto: il pilota briitannico sarà sulla CBR-RR. Adesso manca l’ultimo tassello. Baz verso MV Agusta

CASTLE DONINGTON, ENGLAND - MAY 28: Leon Camier of Great Britain and MV Augusta Reparto Corse (with the hat of Nicky Hayden) looks on on the grid during the Superbike Race 2 during the FIM Superbike World Championship - Race at Donington Park on May 28, 2017 in Castle Donington, England. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

I lettori di corsedimoto lo sanno da una settimana, adesso è ufficiale: Leon Camier correrà con la Honda CBR-RR Fireblade SP2 il campionato del Mondo Superbike 2018.

Camier lascia la MV Agusta nelle mani di Loris Baz: anche per questo nuovo abbinamento arriverà conferma ufficiale a brevissimo. Ecco il testo del comunicato ufficiale rilasciato da Honda World Superbike Team:

Honda Motor Europe e la Red Bull Honda World Superbike Team sono lieti di annunciare la firma di Leon Camier, che si unirà alla squadra per il Campionato Mondiale Superbike 2018. Il 31enne di Ashford, Kent, Regno Unito, correrà il con la  CBR1000RR Fireblade SP2 per tutta la prossima stagione.

Campione britannico Superbike nel 2009, Camier è entrato in Superbike  a tempo pieno l’anno successivo e da allora si è affermato come uno dei piloti più talentuosi e più veloci del campionato. Nel corso degli anni, Camier ha maturato vasta esperienza con moto di marche diverse. Unendo velocità, esperienza e determinazione sarà  una grande risorsa per la squadra.

Camier si unirà alla squadra alla fine della stagione corrente per avviare il programma di test invernali sulla Honda CBR1000RR Fireblade SP2.

Marco Chini, operations manager di Honda World Superbike, ha commentato: “Siamo estremamente felici di avere Leon con noi per la prossima stagione WorldSBK. È un grande talento e un pilota estremamente professionale, quindi sono sicuro che sarà un piacere lavorare con lui. Siamo fiduciosi che la sua competenza ci aiuterà ad aumentare le prestazioni della Honda CBR1000RR Fireblade SP2 ad un livello completamente nuovo e quindi non vediamo l’ora della nuova sfida. Adesso, tuttavia, c’è ancora una stagione da completare, per cui siamo concentrati sui rimanenti turni per migliorare il nostro pacchetto e finire l’anno nel migliore dei modi”. 

MV Agusta ha emesso un comunicato per ringraziare Leon Camier. “E’ stato parte della nostra scuderia per molto tempo (quattro anni, ndr) ed è innegabile che il suo talento e la sua professionalità abbiano giocato un ruolo importante nel portare la nostra moto ai livelli attuali” scrive il Team Principal Andrea Quadranti. “Lo ringrazio a nome di tutta la squadra e gli auguro il meglio per la nuova stagione.”

Supersport: Leon Haslam a Jerez e Losail per salvare Mondiale Costruttori

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy