Superbike: Max Biaggi “L’obiettivo per Miller è stare tra i primi”

Superbike: Max Biaggi “L’obiettivo per Miller è stare tra i primi”

Commenta per primo!

Il capo classifica del Mondiale Superbike Max Biaggi è carico e pronto ad affrontare il sesto round della stagione di Miller Motorsports Park. Il circuito che sorge non lontano da Salt Lake City, capitale dello stato dello Utah, ha visto il pilota Aprilia Racing Team conquistare un totale di 2 vittorie (doppietta nel 2010) ed un secondo posto lo scorso anno in gara 2 dietro all’attuale campione in carica Carlos Checa, dopo che nella prima corsa fu vittima di una caduta assieme a Jonathan Rea alla “Knock Out”, con i due piloti che si accusarono vicendevolmente per l’accaduto.

Biaggi è comunque un grande estimatore del tracciato statunitense e dell’atmosfera che circonda questo evento, che riveste un’importanza ancora maggiore rispetto alle stagioni passate vista la classifica molto corta e l’elevato numero di possibili contendenti alla vittoria, come testimoniano appieno le feroci battaglie in pista viste a Donington Park dieci giorni fa.

“La gara negli USA è sempre un appuntamento speciale” ammette Max Biaggi, “perché si esce dagli schemi classici delle tappe europee. La pista mi piace, è molto tecnica, lo dimostra il fatto che abbiamo sempre ottenuto buoni risultati su questo tracciato.

Quest’anno le cose si sono complicate, sono aumentati i contendenti al podio e diventa sempre più difficile stare davanti. Noi abbiamo le potenzialità per farlo, se riusciremo a partire da subito con il piede giusto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy