Superbike: la guida e le informazioni utili del round di Monza

Superbike: la guida e le informazioni utili del round di Monza

Orari, biglietti, iscritti, iniziative per i 25 anni del mondiale

Uno degli appuntamenti più attesi della stagione. Il mondiale Superbike affronta il quarto round 2012 all’Autodromo Nazionale di Monza, celebre “Tempio della Velocità” per il motociclismo con la presenza di Supersport, Superstock 1000, Superstock 600 e KTM European Junior Cup. Sei gare con complessivamente oltre 130 piloti al via, il tutto celebrando con una serie di iniziative il 25esimo anniversario del Mondiale Superbike: questo e tanto altro da scoprire in questa “guida” del round di Monza. Biglietti Sul sito internet ufficiale dell’Autodromo Nazionale di Monza, www.monzanet.it, si possono trovare tutte le informazioni sui biglietti per il quarto round del Mondiale Superbike. Va ricordato che l’ingresso e tribune + Ascari n.15, 16 o 19 (con maxischermo) consente l’accesso anche alle altre tribune (ad eccezione di quelle riservate), più le seguenti informazioni. Ingresso e tribune + Paddock: tipologia disponibile solo per la giornata di Domenica. Acquistabile SOLO in prevendita Supplemento ingresso Paddock: biglietto valido solo per accesso ai paddock, non valido per l’ingresso. Deve essere accompagnato da regolare titolo di ingresso. Venerdì: il biglietto di ingresso consente l’accesso ai paddock Abbonamento 3 giorni consente l’accesso ai paddock nella giornata di Venerdì 4 Maggio. Pit-Walk: accesso SOLO con Superbiglietto. L’accesso alla pit lane è consentito fino a 10 minuti prima della chiusura della pit-walk Ragazzi: fino a 11 anni compiuti (accompagnati da un adulto) ingresso gratuito con accesso a prato, paddock, tribune (ad eccezione di Ascari n.16 e tribune riservate). Ai tesserati FMI, soci ACI, dipendenti RCS, soci BICIclub ed ai possessori di biglietto X-Trial del 17 Marzo 2012 (Assago) per tutta la durata della prevendita, vengono riservati i prezzi in vigore fino al 30 marzo. Questi biglietti possono essere acquistati solamente in prevendita presso l’autodromo o i punti vendita TicketOne presentando il tesserino di affiliazione. Di seguito trovate tutti i prezzi dei biglietti per il week-end di Monza, con la prevendita online cliccando su su questo link Paddock Show Giovedì 3 maggio è la tradizionale giornata del “Paddock Show”: ingresso gratuito per il pubblico a partire dalle 14:00, con la sessione autografi dalle 14:30 alle 16:30 con la presenza confermata di tutti i principali protagonisti di Superbike e Supersport, chiamati a salire sul palco per ricevere l’abbraccio degli appassionati, rispettando il programma qui di seguito riportato. 14.30 – 14.45: Alex Baldolini e Vittorio Iannuzzo (Power Team by Suriano) 14.30 – 14.45: Massimo Roccoli e Cristiano Erbacci (Bike Service WTR Ten10) 14.30 – 14.45: Andrea Antonelli e Roberto Tamburini (Team Lorini) 14.30 – 14.45: Luca Marconi e Fabio Menghi (VFT Racing) 14.30 – 14.45: Dino Lombardi (Team PATA By Martini) 14.45 – 15.00: Max Biaggi e Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) 14.45 – 15.00: Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) 14.45 – 15.00: Jonathan Rea e Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) 14.45 – 15.00: Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) 15.00 – 15.25: Carlos Checa e Davide Giugliano (Althea Racing) 15.00 – 15.25: Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 15.00 – 15.25: Jakub Smrz, Sylvain Guintoli e Maxime Berger (Liberty Racing) 15.00 – 15.25: John Hopkins e Leon Camier (Crescent FIXI Suzuki) 15.25 – 15.35: Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) 15.25 – 15.35: Niccolò Canepa (Red Devils Roma) 15.25 – 15.35: David Salom e Leandro Mercado (Team Pedercini) 15.25 – 15.35: Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) 15.35 – 15.50: Marco Melandri e Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) 15.35 – 15.50: Ayrton Badovini e Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) 15.50 – 16.05: Kenan Sofuoglu (Kawasaki DeltaFin Lorenzini) e Fabien Foret (Kawasaki Intermoto) 15.50 – 16.05: Jules Cluzel (PTR Honda) e Sam Lowes (Bogdanka PTR Honda) 15.50 – 16.05: Vladimir Leonov (Yakhnich Motorsport) 16.05 – 16.20: Sylvain Barrier e Lorenzo Baroni (BMW Motorrad Italia GoldBet) 16.05 – 16.20: Eddi La Marra e Lorenzo Savadori (Barni Racing Team Italia) 16.05 – 16.20: Fabio Massei (EAB Ten Kate Junior Team) 16.05 – 16.20: Riccardo Russo e Luca Vitali (Team Italia FMI) e Nacho Calero (Team Trasimeno) Celebrazioni per il 25esimo anniversario del Mondiale Superbike Il Mondiale Superbike festeggia a Monza 25 anni di grande spettacolo, offrendo al pubblico del 4° round del Campionato l’irripetibile possibilità di toccare con mano moto e piloti che ne hanno fatto la storia. L’Autodromo Nazionale è una delle sedi storiche della Superbike e per tradizione e fascino non poteva esserci location migliore per ospitare questo evento. Il primo appuntamento è fissato per giovedì 3 maggio alle ore 13:00 per la presentazione della mostra delle moto più rappresentative mai scese in pista: tra i circa trenta esemplari esposti sarà possibile ammirare, tra le altre, la Honda RC30 con la quale il californiano Fred Merkel conquistò il primo titolo iridato in palio nella stagione 1988. Ci saranno anche tutti i più importanti modelli di Aprilia, Bimota, Ducati, Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha e anche la Petronas FP1, insieme alla Benelli, l’unica tre cilindri ad aver calcato le scene SBK. Infront Motor Sports porterà a Monza anche i più grandi campioni ammirati nei cinque Continenti in 25 anni di sfide. Nella lunga lista di nomi che ormai fanno parte del mito SBK spiccano quelli di Merkel (due Titoli Mondiali), il texano Doug Polen (due Titoli), il neozelandese Aaron Slight, gli italiani Fabrizio Pirovano e Pierfrancesco Chili. Particolarmente attesi Carl Fogarty, britannico primatista di successi (59) e Titoli (4) e l’amatissimo Troy Bayliss (3 Mondiali), che giungerà all’appuntamento direttamente dall’Australia. Uno dei momenti ‘clou’ del weekend dedicato alle celebrazioni sarà il Gala Dinner in programma per la serata di giovedì. Parteciperanno piloti, team manager, organizzatori, sponsor, giornalisti e fotografi protagonisti dei 25 anni di storia del Mondiale Superbike. L’evento si svolgerà al Palaghiaccio di Milano. Il pubblico invece potrà incontrare la straordinaria rappresentanza di campioni sabato 5 maggio in Circuito, al Paddock Show al termine della conferenza stampa pubblica della Superpole (16:15 circa). I piloti saranno anche a disposizione per firmare autografi e l’iniziativa verrà ripetuta domenica 6 maggio, dopo la conferenza stampa pubblica di gara 2 (16:20 circa). SBK Village In occasione del round di Monza, torna protagonista il “SBK Superbike Village”. Un luogo nel quale Azienda e Cliente, Prodotto e Consumatore si fondono, interagiscono e vivono insieme un’esperienza di marketing unica e diretta. Un modo innovativo di intendere la Comunicazione attraverso una vasta serie di opportunità che vanno dalla valorizzazione del brand all’esposizione di prodotti e vendita diretta, dalla promozione alla creazione di mini-eventi di intrattenimento; il tutto per consentire alle Aziende di entrare in contatto con nuovi potenziali Clienti, oltre a fidelizzare quelli già acquisiti. Motorbikes, SBK Fan Day, Branding, Sport & Entertainment rappresentano gli elementi fondamentali di SBK Superbike Village. Tre giorni intensi di attività (dal venerdì alla domenica) in un’area complessiva di 10.000mq e migliaia di appassionati che potranno ammirare gli ultimi modelli delle più performanti Superbike, guardare le Gare dalla tribuna riservata sotto i colori del proprio team preferito, entusiasmarsi davanti alle funamboliche acrobazie di stuntman professionisti, acquistare il capo di abbigliamento del proprio idolo e tanto altro ancora. Gli orari del week-end Tre giorni di attività all’Autodromo Nazionale di Monza. Si comincia venerdì con le prime prove libere e qualifiche ufficiali, sabato la Superpole, domenica programma completo con le due manche della Superbike (12:00 e 15:30) e le gare di Supersport (13:30), Superstock 1000 FIM Cup (10:30) e KTM European Junior Cup (14:35), anticipata nel tardo pomeriggio del sabato dall’Europeo Superstock 600 (18:00). Venerdì 4 maggio 09.00 – 09.45: Superstock 600 Prove Libere 10.00 – 10.45: Supersport Prove Libere 1 11.00 – 11.30: Superstock 1000 Prove Libere 11.45 – 12.30: Superbike Prove Libere 12.45 – 13.30: Superstock 600 Qualifiche 1 13.45 – 14.30: Supersport Qualifiche 1 14.45 – 15.15: Superstock 1000 Qualifiche 1 15.30 – 16.15: Superbike Qualifiche 1 16.30 – 17.15: European Junior Cup Prove Libere Sabato 5 maggio 09.00 – 09.30: Superstock 1000 Prove Libere 2 09.45 – 10.30: Superbike Qualifiche 2 10.45 – 11.30: Supersport Prove Libere 2 11.45 – 12.15: Superstock 600 Qualifiche 2 12.30 – 13.15: Superbike Prove Libere 2 13.30 – 14.00: European Junior Cup Qualifiche 15.00 – 15.50: Superbike Superpole 16.05 – 16.50: Supersport Qualifiche 2 17.05 – 17.35: Superstock 1000 Qualifiche 2 18.00: Superstock 600 Gara (10 giri) Domenica 6 maggio 09.00 – 09.10: Superstock 1000 Warm Up 09.20 – 09.35: Superbike Warm Up 09.45 – 10.00: Supersport Warm Up 10.30: Superstock 1000 Gara (11 giri) 12.00: Superbike Gara 1 (18 giri) 13.30: Supersport Gara (16 giri) 14.35: European Junior Cup Gara (7 giri) 15.30: Superbike Gara 2 (18 giri) La programmazione televisiva Sarà sempre La7 in chiaro ed Eurosport (bouquet Sky) a trasmettere in diretta la Superbike anche nel fine settimana di Monza. Per La7, confermata la trasmissione “live” di Superpole (sabato alle 15:00 anticipata alle 12:25 dalla differita del secondo turno di qualifiche ufficiali) e delle due gare della domenica (collegamento nella mattinata a partire dalle 11:20) alle 12:00 e 15:30 con il commento affidato a Luigi Vignando e Mauro Sanchini, Fabrizio Calia inviato dai box. Spazio nel post-gara a “Paddock Show” con Sara Sartini ed i suoi ospiti per le analisi ed i commenti delle due gare. Su Eurosport confermata la diretta tra Eurosport-1 (canale 211 di Sky) ed Eurosport 2 (canale 212) di Superbike, Supersport e Superstock 1000 con il commento di Federico Toti e Giorgio Rampi. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta anche su Eurosport Player (www.eurosportplayer.com), mentre il sito di La7 (www.la7.it) trasmetterà in web streaming anche la Supersport domenica alle 14:30. Sabato 5 maggio 12.25: differita Superbike Qualifiche 2 (La7) 15.00: diretta Superbike Superpole (La7) Domenica 6 maggio 10.00: differita Superbike Superpole (Eurosport 2) 10.30: diretta Superstock 1000 Gara (Eurosport 2) 11.20: anteprima Superbike Gara 1 (La7) 12.00: diretta Superbike Gara 1 (La7) 12.00: diretta Superbike Gara 1 (Eurosport) 13.00: Paddock Show (La7) 13.00: diretta Supersport Gara (Eurosport) 15.00: anteprima Superbike Gara 2 (La7) 15.30: diretta Superbike Gara 2 (La7) 15.30: diretta Superbike Gara 2 (Eurosport 2) 16.40: Paddock Show (La7) 18.30: differita Superbike Gara 2 (Eurosport) 21.00: replica Superbike Gara 2 (Eurosport 2) Le entry list dei campionati al via Oltre 130 piloti correranno nel fine settimana di Monza tra Superbike, Supersport, Superstock 1000 FIM Cup, Europeo Superstock 600 e KTM European Junior Cup, con alcune wild card locali e attese novità dell’ultim’ora. In Superbike ancora da conoscere il sostituto di Joan Lascorz in Kawasaki, mentre il Team Effenbert-Liberty Racing complice l’infortunio di Brett McCormick porterà in pista soltanto 3 Ducati 1198. Novità anche nelle altre classi, anche nella KTM European Junior Cup con il nostro Giovanni De Pera iscritto grazie all’iniziativa “Moto Vudu Wild Card” promossa da Moto Vudu di Simon Crafar e Bikeracing.it eni Superbike World Championship 2- Leon Camier – Crescent FIXI Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 3- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory 4- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR 7- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 18- Mark Aitchison – Grillini Progea Superbike Team – BMW S1000RR 19- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory 21- John Hopkins – Crescent FIXI Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 33- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR 34- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198 36- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 44- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 50- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 58- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory 59- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198 65- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR 66- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R 84- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 86- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 87- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198 91- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR 96- Jakub Smrz – Liberty Racing Team Effenbert – Ducati 1198 121- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 Supersport World Championship 3- Jed Metcher – RivaMoto Junior Team – Yamaha YZF R6 6- Mirko Giansanti – Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R 8- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 600RR 10- Imre Toth – Racing Team Toth – Honda CBR 600RR 11- Sam Lowes – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR 12- Stefano Cruciani – Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R 13- Dino Lombardi – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 16- Jules Cluzel – PTR Honda – Honda CBR 600RR 17- Roberto Anastasia – Kuja Racing – Honda CBR 600RR 20- Mathew Scholtz – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR 22- Roberto Tamburini – Team Lorini – Honda CBR 600RR 23- Broc Parkes – Ten Kate Racing Products – Honda CBR 600RR 24- Eduard Blokhin – RivaMoto – Yamaha YZF R6 25- Alex Baldolini – Power Team by Suriano – Triumph Daytona 675 27- Thomas Caiani – Kuja Racing – Honda CBR 600RR 31- Vittorio Iannuzzo – Power Team by Suriano – Triumph Daytona 675 32- Sheridan Morais – Kawasaki DeltaFin Lorenzini – Kawasaki ZX-6R 33- Yves Polzer – Team MRC Austria – Yamaha YZF R6 34- Ronan Quarmby – PTR Honda – Honda CBR 600RR 35- Raffaele De Rosa – Team Lorini – Honda CBR 600RR 38- Balazs Nemeth – Racing Team Toth – Honda CBR 600RR 40- Martin Jessopp – Riders PTR Honda – Honda CBR 600RR 54- Kenan Sofuoglu – Kawasaki DeltaFin Lorenzini – Kawasaki ZX-6R 55- Massimo Roccoli – Bike Service WTR Ten10 – Yamaha YZF R6 61- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 64- Joshua Day – Team GoEleven – Kawasaki ZX-6R 65- Vladimir Leonov – Yakhnich Motorsport – Yamaha YZF R6 73- Oleg Pozdneev – RivaMoto – Yamaha YZF R6 81- Cristiano Erbacci – Bike Service WTR Ten10 – Yamaha YZF R6 87- Luca Marconi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 88- Giovanni Altomonte – Kuja Racing – Honda CBR 600RR 98- Romain Lanusse – Kawasaki Intermoto Step – Kawasaki ZX-6R 99- Fabien Foret – Kawasaki Intermoto Step – Kawasaki ZX-6R 157- Ilario Dionisi – ProRace – Honda CBR 600RR Superstock 1000 FIM Cup 5- Marco Bussolotti – SK Energy Racing Team – Ducati 1098R 11- Jeremy Guarnoni – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 14- Lorenzo Baroni – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 15- Fabio Massei – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR 20- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 21- Markus Reiterberger – Team alpha Racing – BMW S1000RR 22- Matteo Gabrielli – Gabrielli Racing Team – Aprilia RSV4 APRC 24- Kev Coghlan – DMC Racing – Ducati 1199 Panigale 30- Bogdan Vrajitoru – CSM Bucharest – Kawasaki ZX-10R 32- Lorenzo Savadori – Barni Racing Team Italia – Ducati 1199 Panigale 36- Philippe Braga Thiriet – Team Brazil by ASPI – Kawasaki ZX-10R 37- Andrzej Chmielewski – Red Devils Roma – Ducati 1098R 39- Randy Pagaud – Team OGP – Kawasaki ZX-10R 40- Alen Gyorfi – MetalCom Adrenalin H-Moto Team – Honda CBR 1000RR 42- Heber Pedrosa – Team Brazil by ASPI – Kawasaki ZX-10R 44- Federico Dittadi – Team Riviera – Aprilia RSV4 APRC 47- Eddi La Marra – Barni Racing Team Italia – Ducati 1199 Panigale 55- Tomas Svitok – SK Energy Racing Team – Ducati 1098R 61- Alexey Ivanov – DMC Racing – Ducati 1199 Panigale 65- Loris Baz – MRS Racing – Kawasaki ZX-10R 67- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 71- Christoffer Bergman – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 88- Massimo Parziani – M.V. Racing Team – Aprilia RSV4 APRC 93- Matthieu Lussiana – Team ASPI – Kawasaki ZX-10R 114- Tommaso Gabrielli – Gabrielli Racing Team – Aprilia RSV4 APRC 155- Tiago Dias – Team Dias – Kawasaki ZX-10R Superstock 600 European Championship 6- Richard De Tournay – FP Racing – Kawasaki ZX-6R 7- Marvin Fritz – Racedays – Kawasaki ZX-6R 8- Bastien Chesaux – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR 9- Koen Zeelen – Benjan Racing – Honda CBR 600RR 10- Nacho Calero Perez – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 11- John Simpson – Trickbits FBM Performance – Triumph Daytona 675 12- Franco Morbidelli – RCGM Faber Team – Yamaha YZF R6 13- Luca Salvadori – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 17- Stefano Casalotti – Team Riviera – Yamaha YZF R6 18- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R 19- Tomas Krajci – TK Racing Slovakia – Yamaha YZF R6 23- Christophe Ponsson – MRS Racing – Kawasaki ZX-6R 26- Mircea Vrajitoru – CSM Bucharest – Kawasaki ZX-6R 29- Corey Snowsill – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 39- Sebastien Suchet – Team B.S.R. – Honda CBR 600RR 43- Stephane Egea – Team Falcone Competition – Yamaha YZF R6 44- Matt Davies – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R 45- Tedy Basic – Bike e Motor Racing Team – Yamaha YZF R6 51- Filippo Benini – G.A.S. Racing Team – Yamaha YZF R6 52- Gauthier Duwelz – Team MTM Racing – Yamaha YZF R6 59- Alex Schacht – Schacht Racing SBK ONE – Honda CBR 600RR 60- Michael van der Mark – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR 64- Riccardo Cecchini – FRT – Triumph Daytona 675 66- Jonathan Willcox – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 70- Luca Vitali – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 71- Robin Mulhauser – RivaMoto Junior Team – Yamaha YZF R6 75- Francesco Cocco – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 84- Riccardo Russo – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 88- Mathieu Marchal – Garnier Racing Team – Yamaha YZF R6 92- Adrian Nestorovic – Team MTM Racing – Yamaha YZF R6 93- Roberto Mercandelli – RCGM Faber Team – Yamaha YZF R6 95- Ruben Nogueira – Central Churrasco Mavisport – Yamaha YZF R6 99- Tony Covena – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R 999- Francesco Cavalli – G.A.S. Racing Team – Yamaha YZF R6 KTM European Junior Cup 2- Jean Francois Demoulin – FRA – JFA Performances 3- Christian Vidal – SPA – Moto Club GP2012 7- Szymon Kaczmarek – POL – Bogdanka Racing 10- Ross Patterson – GBR – RPM Performance 11- Kaz Hashmi – PAK – Kaz Hashmi Racing 16- Artur Wielebski – POL – Bogdanka Racing 21- Giovanni De Pera – ITA – Moto Vudu / Bikeracing.it 23- Adrian Pasek – POL – Bogdanka Racing 26- Sergio Manzeneque – SPA – S.M.G. Racing 27- Javier Orellana – SPA – Europ Foods 29- Jake Lewis – NZL – Jake Lewis Racing 30- Garijs Rozkalns – LAT – Bruno Racing 41- Stinius Odegard – NOR – Team Stinius Viking Odegard 47- Giuseppe Scarcella – AUS – Held Australia 55- Ilya Mikhalchik – UKR – Wind Racing 58- Lukas Wimmer – AUT – KTM Austria 65- Loris Hunt – GBR – NYRRSC 68- Brandon Kyee – USA – Brandon Kyee Racing 69- Joshua Harland – GBR – Redline KTM Motorcycles 71- Kevin Chili – ITA – 12 Racing 75- Gaston Garcia – SPA – Hospitality S.L.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy