Superbike: la guida e le informazioni utili del round di Imola

Superbike: la guida e le informazioni utili del round di Imola

Programma, orari, eventi, iscritti della SBK a Imola

di Redazione Corsedimoto

Primo round europeo del mondiale Superbike 2012, primo di tre eventi sul suolo italiano. Il prossimo fine settimana la Superbike, insieme a Supersport, Superstock 1000 e Superstock 600, tornerà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola per uno degli appuntamenti più attesi da parte degli appassionati, con la certezza del “pienone” grazie ad un week-end ricco di eventi tutto all’insegna del Mondiale Superbike. Biglietti La prevendita dei biglietti del round di Imola è attiva presso i punti TicketOne e online sul sito www.ticketone.it. Sul sito ufficiale del tracciato, cliccando su questo link, sono riportati tutti i prezzi e promozioni speciali per assistere all’evento. Paddock Show Giovedì 29 marzo è la tradizionale giornata del “Paddock Show”: ingresso gratuito per il pubblico a partire dalle 14:00, con la sessione autografi dalle 15:00 alle 17:00 con la presenza confermata di tutti i principali protagonisti di Superbike e Supersport, chiamati a salire sul palco e rispondere alle domande di Giovanni Di Pillo e DJ Ringo rispettando il programma qui di seguito riportato. 15.00 – 15.15: Niccolò Canepa (Red Devils Roma), Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) 15.00 – 15.15: David Salom e Leandro Mercado (Team Pedercini) 15.00 – 15.15: Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) 15.15 – 15.30: Jonathan Rea e Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) 15.15 – 15.30: Lorenzo Alfonsi (Pro Ride Real Game Honda) 15.15 – 15.30: Broc Parkes (Ten Kate Racing Products) 15.30 – 15.45: Carlos Checa e Davide Giugliano (Althea Racing) 15.30 – 15.45: Sylvain Guintoli, Jakub Smrz, Maxime Berger, Brett McCormick (Effenbert Liberty Racing) 15.45 – 16.00: Max Biaggi ed Eugene Laverty (Aprilia Racing Team), Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) 16.00 – 16.15: Marco Melandri e Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) 16.00 – 16.15: Michel Fabrizio e Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) 16.15 – 16.30: Kenan Sofuoglu (Kawasaki DeltaFin Lorenzini), Fabrien Foret (Kawasaki Intrmoto Step) 16.15 – 16.30: Jules Cluzel (PTR Honda), Sam Lowes (Bogdanka PTR Honda) 16.30 – 16.45: Massimo Roccoli e Cristiano Erbacci (Bike Service WTR Ten10) 16.30 – 16.45: Alex Baldolini e Vittorio Iannuzzo (Power Team by Suriano) 16.30 – 16.45: Andrea Antonelli e Roberto Tamburini (Team Lorini) 16.30 – 16.45: Dino Lombardi (Team PATA by Martini) 16.30 – 16.45: Luca Marconi e Fabio Menghi (VFT Racing) 16.45 – 17.00: John Hopkins e Leon Camier (Crescent Fixi Suzuki) 16.45 – 17.00: Tom Sykes e Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) SBK Village In occasione del round di Imola, torna protagonista il “SBK Superbike Village”. Un luogo nel quale Azienda e Cliente, Prodotto e Consumatore si fondono, interagiscono e vivono insieme un’esperienza di marketing unica e diretta. Un modo innovativo di intendere la Comunicazione attraverso una vasta serie di opportunità che vanno dalla valorizzazione del brand all’esposizione di prodotti e vendita diretta, dalla promozione alla creazione di mini-eventi di intrattenimento; il tutto per consentire alle Aziende di entrare in contatto con nuovi potenziali Clienti, oltre a fidelizzare quelli già acquisiti. Motorbikes, SBK Fan Day, Branding, Sport & Entertainment rappresentano gli elementi fondamentali di SBK Superbike Village. Tre giorni intensi di attività (dal venerdì alla domenica) in un’area complessiva di 10.000mq e migliaia di appassionati che potranno ammirare gli ultimi modelli delle più performanti Superbike, guardare le Gare dalla tribuna riservata sotto i colori del proprio team preferito, entusiasmarsi davanti alle funamboliche acrobazie di stuntman professionisti, acquistare il capo di abbigliamento del proprio idolo e tanto altro ancora. Piazza Matteotti apre alla Superbike Nelle serate di venerdì 30 e sabato 31 marzo, Piazza Matteoni nel Centro di Imola aprirà le porte al Mondiale Superbike, con una serie di eventi nell’ambito de “L’Autodromo in Centro”: presenza confermata dei piloti del WSBK, esposizione di moto e auto da corsa e d’epoca, motoraduni, mostre, musica e iniziative strettamente collegate al Mondiale Superbike. Gli orari del week-end Tre giorni di attività all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Si comincia venerdì con le prime prove libere e qualifiche ufficiali, sabato la Superpole, domenica programma completo con le due manche della Superbike (12:00 e 15:30), la seconda prova stagionale del mondiale Supersport (13:30) e l’esordio 2012 della Superstock 1000 FIM Cup (10:30), anticipata nel tardo pomeriggio del sabato dall’Europeo Superstock 600 (18:00). Venerdì 30 marzo 09.00 – 09.45: Superstock 600 Prove Libere 10.00 – 10.45: Supersport Prove Libere 1 11.00 – 11.30: Superstock 1000 Prove Libere 11.45 – 12.30: Superbike Prove Libere 12.45 – 13.30: Superstock 600 Qualifiche 1 13.45 – 14.30: Supersport Qualifiche 1 14.45 – 15.15: Superstock 1000 Qualifiche 1 15.30 – 16.15: Superbike Qualifiche 1 Sabato 31 marzo 09.00 – 09.30: Superstock 1000 Prove Libere 2 09.45 – 10.30: Superbike Qualifiche 2 10.45 – 11.30: Supersport Prove Libere 2 11.45 – 12.15: Superstock 600 Qualifiche 2 12.30 – 13.15: Superbike Prove Libere 2 15.00 – 15.50: Superbike Superpole 16.05 – 16.50: Supersport Qualifiche 2 17.05 – 17.35: Superstock 1000 Qualifiche 2 18.00: Superstock 600 Gara (11 giri) Domenica 1 aprile 09.00 – 09.10: Superstock 1000 Warm Up 09.20 – 09.35: Superbike Warm Up 09.45 – 10.00: Supersport Warm Up 10.30: Superstock 1000 Gara (12 giri) 12.00: Superbike Gara 1 (21 giri) 13.30: Supersport Gara (19 giri) 15.30: Superbike Gara 2 (21 giri) La programmazione televisiva Sarà sempre La7 in chiaro ed Eurosport (bouquet Sky) a trasmettere in diretta la Superbike anche nel fine settimana di Imola. Per La7, confermata la trasmissione “live” di Superpole (sabato alle 15:00 anticipata alle 12:25 dalla differita del secondo turno di qualifiche ufficiali) e delle due gare della domenica (collegamento nella mattinata a partire dalle 11:20) alle 12:00 e 15:30 con il commento affidato a Luigi Vignando e Mauro Sanchini, Fabrizio Calia inviato dai box. Spazio nel post-gara 2 a “Paddock Show” con Sara Sartini ed i suoi ospiti per le analisi ed i commenti delle due gare. Su Eurosport confermata la diretta tra Eurosport-1 (canale 211 di Sky) ed Eurosport 2 (canale 212) di Superbike, Supersport e Superstock 1000 con il commento di Federico Toti e Giorgio Rampi. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta anche su Eurosport Play (www.eurosportplayer.com), mentre il sito di La7 (www.la7.it) trasmetterà in web streaming anche la Supersport. Sabato 31 marzo 12.25: differita Superbike Qualifiche 2 (La7) 15.00: diretta Superbike Superpole (La7) Domenica 1 aprile 10.00: differita Superbike Superpole (Eurosport 2) 10.30: diretta Superstock 1000 Gara (Eurosport 2) 11.20: anteprima Superbike Gara 1 (La7) 11.30: replica Superbike Superpole (Eurosport) 12.00: diretta Superbike Gara 1 (La7) 12.00: diretta Superbike Gara 1 (Eurosport) 13.15: diretta Supersport Gara (Eurosport) 15.00: anteprima Superbike Gara 2 (La7) 15.30: diretta Superbike Gara 2 (La7) 15.30: diretta Superbike Gara 2 (Eurosport 2) 17.30: replica Superbike Gara 1 (Eurosport 2) 18.00: replica Superbike Gara 2 (Eurosport) 18.30: replica Superbike Gara 2 (Eurosport 2) 22.00: replica Superbike Gara 1 (Eurosport 2) 23.00: replica Superbike Gara 2 (Eurosport 2) L’albo d’oro della Superbike ad Imola Dal 2001, eccezion fatta per la biennale parentesi 2007-2008, la Superbike è di casa ad Imola. Nelle 17 gare disputate (per il maltempo annullata la seconda manche del 2005 valsa il titolo a Troy Corser) si sono alternati sul gradino più alto del podio nomi eccellenti come Troy Bayliss, Carlos Checa, Colin Edwards, Noriyuki Haga, Jonathan Rea e Alex Barros, con la Ducati che vanta non meno di 11 successi sul tracciato di casa. Sempre al Santerno sono stati assegnati 4 titoli mondiali: nel 2002 a Colin Edwards (al termine di due fenomenali duelli con Troy Bayliss), 2005 a Troy Corser, 2006 a Troy Bayliss e 2010 a Max Biaggi. 2001: Gara 1 Ruben Xaus (Ducati 996R) 2001: Gara 2 Regis Laconi (Aprilia RSV 1000R) 2002: Gara 1 Colin Edwards (Honda VTR 1000 SP2) 2002: Gara 2 Colin Edwards (Honda VTR 1000 SP2) 2003: Gara 1 Ruben Xaus (Ducati 999 F03) 2003: Gara 2 Ruben Xaus (Ducati 999 F03) 2004: Gara 1 Regis Laconi (Ducati 999 F04) 2004: Gara 2 Regis Laconi (Ducati 999 F04) 2005: Gara 1 Chris Vermeulen (Honda CBR 1000RR) 2005: Gara 2 non disputata 2006: Gara 1 Alex Barros (Honda CBR 1000RR) 2006: Gara 2 Troy Bayliss (Ducati 999 F06) 2009: Gara 1 Noriyuki Haga (Ducati 1098) 2009: Gara 2 Michel Fabrizio (Ducati 1098) 2010: Gara 1 Carlos Checa (Ducati 1198) 2010: Gara 1 Carlos Checa (Ducati 1198) 2011: Gara 1 Jonathan Rea (Honda CBR 1000RR) 2011: Gara 2 Carlos Checa (Ducati 1198) Venticinque piloti al via di Imola Saranno 25 i piloti iscritti a tempo pieno al Mondiale Superbike a prendere il via nelle due gare di Imola. Rispetto a Phillip Island ritorneranno John Hopkins (Crescent Suzuki), Chaz Davies (ParkinGO MTC Aprilia) e Leandro Mercado (Kawasaki Team Pedercini), atteso all’esordio con la quarta Ducati 1198 del Team Effenbert-Liberty Racing il canadese Brett McCormick, spazio invece al team Pro Ride Real Game Honda a Lorenzo Alfonsi, sostituto di Raffaele De Rosa. Nessuna wild card iscritta per l’evento. 2- Leon Camier – Crescent Fixi Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 3- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory 4- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR 7- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 15- Lorenzo Alfonsi – Team Pro Ride Real Game – Honda CBR 1000RR 17- Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R 18- Mark Aitchison – Grillini Progea Superbike Team – BMW S1000RR 19- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory 21- John Hopkins – Crescent Fixi Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 33- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR 34- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198 36- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 44- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R 50- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 58- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory 59- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198 65- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR 66- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R 68- Brett McCormick – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 84- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 86- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR 87- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198 91- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR 96- Jakub Smrz – Liberty Racing Team Effenbert – Ducati 1198 121- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy