Motor Bike Expo 2019, confermate quattro giornate di grande spettacolo

Motor Bike Expo 2019, confermate quattro giornate di grande spettacolo

L’edizione 2019 del Motor Bike Expo si svolgerà anche quest’anno in quattro giorni: previste tante novità nel famoso Salone delle moto a Verona.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Dopo il successo della decima edizione, sono state confermate quattro giornate dedicate al Motor Bike Expo anche per l’edizione 2019: dal 17 al 19 gennaio a Verona andrà in scena il Salone dedicato al mondo delle due ruote, un evento che di preannuncia ricco di novità, sorprese, spettacoli, con l’obiettivo di coinvolgere appieno tutto il pubblico presente. Con 167.000 visitatori, oltre 700 espositori dai cinque continenti e più di 60 eventi che sono andati ad aggiungersi all’esposizione vera e propria, il Salone concepito ed organizzato da Paola Somma e Francesco Agnoletto si è confermato un punto di riferimento internazionale per il mondo delle moto, nonché leader nel settore delle personalizzazioni e delle tendenze innovative.

Confermando l’autentico respiro internazionale che caratterizza l’evento, l’edizione 2019 presenterà a Verona aziende, brand (sportivi, stradali, off-road, touring) oltre agli atelier provenienti da tutti i continenti e espressione di tutte le tendenze stilistiche (custom e special). Non mancheranno gli “Special Guest”, uno dei punti di forza di MBE che riesce sempre a portare nel cuore della festa, in mezzo agli appassionati, i più acclamati customizer ed i grandi personaggi dello sport e dello spettacolo. Il cosiddetto “MBE World Tour”, ovvero il programma che prevede la partecipazione di Motor Bike Expo ad un’intensissima serie di appuntamenti al top del panorama mondiale, ha fino ad oggi toccato i migliori custom show del pianeta al pari delle tappe italiane della MotoGP e della Superbike e delle prove del CIV, di cui il Salone veronese è storico sponsor. Non sono mancate le visite alle officine dei customizzatori più rinomati, con la scoperta di nuove, incredibili creazioni.

Come avviene in questi casi, la macchina organizzativa non si è dunque mai fermata, alimentata dal dinamismo che sta dietro a tanti nuovi progetti e dai traguardi raggiunti fino ad oggi (la storica manifestazione è in crescita da dieci anni). In tutti questi appuntamenti Motor Bike Expo incontra appassionati e organizzatori di eventi, piloti e preparatori, testimoniando la propria appartenenza al mondo del motociclismo mondiale. Da considerare poi la presenza dei componenti dello staff ai principali eventi espositivi nazionali ed internazionali. “Pur potendo contare sulla partecipazione ufficiale dei grandi marchi del motociclismo mondiale, il nostro salone è pensato per gli appassionati” hanno ribadito una volta di più Paola Somma e Francesco Agnoletto, “per chi la moto la usa veramente, la sogna, la vive, la personalizza. Più che ‘istituzionali’ ci sentiamo popolari, da noi non occorrono la giacca e la cravatta, bastano un giubbotto e l’autenticità, la passione e la voglia di stare insieme. Per questo durante l’anno è possibile incontrarci ai raduni, ai bike show, sui campi di gara: sempre immersi nel nostro mondo”.

Rinnovata anche la veste grafica che ha già debuttato sui profili social della manifestazione (Motor Bike Expo ha oltre 72.000 fan su Facebook e 16.000 follower su Instagram). “Nella continua ricerca di semplificazione, abbiamo proposto un’evoluzione del logo precedente, un restyling essenziale, funzionale proprio come certe Special esposte nei nostri padiglioni” dicono dal quartier generale di Motor Bike Expo. Per finire, nei primi giorni del 2019 MBE sarà presente all’Africa Eco Race – The race to Dakar, il rally africano di cui la manifestazione è diventata rappresentante in Italia nella persona del campionissimo Franco Picco. “Nell’Africa Eco Race, manifestazione che riesce ad esprimere l’autentica essenza dei rally africani, abbiamo trovato quella passione, quella autenticità di cui abbiamo parlato prima e che il Motor Bike Expo cerca” sottolinea ancora Francesco Agnoletto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy