MotoGP Test Valencia: Valentino Rossi si migliora, ma resta a 1″5 dalle Honda

MotoGP Test Valencia: Valentino Rossi si migliora, ma resta a 1″5 dalle Honda

Commenta per primo!

Classifica immutata nelle prime due posizioni nella seconda e conclusiva giornata di test della MotoGP all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia. Dani Pedrosa macina kilometri e resta al comando in 1’31″807 (sotto la pole di sabato scorso con le 800cc), Casey Stoner staziona ai box pagando 161 millesimi di svantaggio dal proprio compagno di squadra. Aspettando il “rush finale” delle ultime 3 ore di attività a Cheste, buone notizie sul fronte Ducati: Valentino Rossi, con 29 giri a referto, ha migliorato i propri riferimenti cronometrici scendendo sino all’1’33″3, pagando tuttavia il canonico 1″5 di svantaggio dalle Honda di testa.

Quarto in classifica con la Ducati Desmosedici GP12 “Laboratorio” dotata del telaio perimetrale in alluminio, il 9 volte Campione del Mondo è preceduto in classifica dall’unica Yamaha M1 ufficiale condotta da Ben Spies, lasciandosi alle spalle il Rookie of the Year Cal Crutchlow (buon rendimento con la M1 1000cc del team Tech 3) e le altre Ducati GP12 “Sat” di Karel Abraham (Cardion AB Motoracing) ed Hector Barbera (Pramac Racing).

Se Andrea Dovizioso è 8° con la seconda Yamaha Tech 3, nella lotta tra le Honda 800cc Alvaro Bautista, all’esordio da pilota del team Gresini, ha scavalcato di una manciata di decimi il Campione del Mondo Moto2 in carica Stefan Bradl, alla prima presa di contatto con la MotoGP del team LCR Honda.

I test della MotoGP a Valencia si concluderanno alle 17:00 locali con la ripresa delle ostilità fissata per febbraio al Sepang International Circuit.

MotoGP World Championship 2012
Test Valencia, Classifica 2° Giorno (alle 14:00)

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’31.807 (28 giri)
02- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.161 (21 giri)
03- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.723 (32 giri)
04- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.525 (29 giri)
05- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.626 (33 giri)
06- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.626 (51 giri)
07- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.841 (35 giri)
08- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.919 (30 giri)
09- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.056 (32
10- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.335 (24 giri)
11- Franco Battaini – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 3.033 (51 giri)
12- Ivan Silva – By Queroseno Racing – Inmotec GPI – + 4.888 (28 giri)
13- Carmelo Morales – Team Laglisse – Suter BMW – + 5.410 (37 giri)
14- Federico Sandi – Grillini Team – GAPAM MotoGP – + 6.873 (26 giri)
15- Yonny Hernandez – By Queroseno Racing – FTR Kawasaki – + 8.385 (2 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy