Moto2: Marc Marquez non correrà a Valencia, Stefan Bradl è Campione del Mondo

Moto2: Marc Marquez non correrà a Valencia, Stefan Bradl è Campione del Mondo

Commenta per primo!

Marc Marquez KO, Stefan Bradl è Campione del Mondo. Ancor prima di avviare i motori Honda 600cc della “middle class” all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, la stagione 2011 ha espresso il proprio verdetto finale: Marquez, iridato 125cc in carica, secondo in classifica a 23 punti dal tedesco, non sarà della partita a Cheste.

L’ultimo “check up” presso la Clinica Universitaria Dexeus di Barcellona ha suggerito al pupillo di Emilio Alzamora di non correre il prossimo fine settimana: domani (giovedì) si presenterà lo stesso al Circuito di Valencia per un ultimo tentativo, anche se ormai la storia sembra già scritta.

E’ davvero un peccato, non vedevo l’ora di correre a Valencia e giocarmi le mie chance per il titolo iridato“, spiega Marc Marquez. “Non è niente di grave, ma per guarire ho bisogno di tempo. Il problema non è tanto la spalla, ma sono i problemi di vista che non mi possono consentire di guidare al meglio: non voglio rischiare e metter in pericolo gli altri piloti.

Non posso esser ottimista in questo momento, ma domani mi presenterò a Valencia per l’ultimo tentativo. I medici mi hanno detto che resta una piccola speranza, ma in ogni caso posso ritenermi soddisfatto per come è andata questa stagione anche se, purtroppo, non potrà giocarmi le proprie carte di conquistare il titolo mondiale“.

Marc Marquez era caduto nel corso dell’inaugurale sessione di prove libere del GP di Sepang in un tratto bagnato non doverosamente segnalato dai commissari. Nell’impatto, che l’ha costretto alla resa, ha rimediato diverse contusioni e, soprattutto, un edema periorbitale che produce una diplopia verticale: in sostanza Marc ci vede “doppio”, non proprio il massimo per salire in sella alla propria Suter MMXI Moto2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy