Marco Melandri: “Vittoria incredibile, il mondiale per me inizia ora…”

Marco Melandri: “Vittoria incredibile, il mondiale per me inizia ora…”

Commenta per primo!

Il grande protagonista del fine settimana a Monza del Mondiale Superbike è stato Marco Melandri. Archiviato un periodo difficile culminato con tre giorni completamente da dimenticare ad Assen, il ravennate del BMW Motorrad GoldBet SBK Team al “Tempio della Velocità” è tornato sul gradino più alto del podio in Gara 1 conquistando una sensazionale vittoria che lo riporta in piena corsa per il titolo iridato. “Penso sia stata una giornata memorabile, davvero incredibile“, afferma Marco Melandri. “Dopo così tante difficoltà incontrate nei primi round, lasciare Monza con una vittoria ed un secondo posto è fantastico: il campionato per me inizia ora! In Gara 1 sapevo di avere un buon passo e mi aspettavo una corsa così difficile ed impegnativa. Quando all’ultimo giro Laverty mi ha passato ero convinto che sarebbe stato impossibile riportarmi davanti, ma ci sono riuscito: alla Parabolica ero abbastanza vicino, l’ho passato, ho aperto il gas e per fortuna tutto è andato per il meglio, è stato davvero incredibile! Mi sarebbe piaciuto ripetermi in Gara 2, ma alle volte le gare vanno così. Ho aspettato prima di forzare, ma quando ho passato Guintoli ormai Laverty era troppo lontano. Marco Melandri festeggia con tutto il team Sono in ogni caso soddisfatto, è stato un weekend fantastico dove ho ritrovato il feeling con la moto che mancava da tempo. La mia stagione comincia adesso, è stato incredibile salire sul podio e festeggiare con i miei tifosi e con così tanti spettatori qui a Monza“. In campionato ora Marco Melandri sale al quarto posto seppur distanziato di 41 punti dal leader Sylvain Guintoli, con la possibilità di recuperare terreno a Donington dove, lo scorso anno, regalò alla BMW la prima vittoria nel Mondiale Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy