Marc Marquez: “Un momento bellissimo, al titolo non ci penso”

Marc Marquez: “Un momento bellissimo, al titolo non ci penso”

Commenta per primo!

Vent’anni, esordiente, ma già nella storia del motociclismo. Marc Marquez al Circuit of the Americas di Austin in un sol colpo è diventato il più giovane poleman e vincitore di una gara della top class ed in grado di totalizzare almeno una vittoria in ogni classe del Motomondiale. Un weekend da sogno per il Campione del Mondo Moto2 in carica, con questa sensazionale affermazione nuovo leader della classifica seppur ad ex-aequo con Jorge Lorenzo a quota 41 punti.

Una giornata bellissima“, afferma Marc Marquez. “Dopo aver conquistato il mio primo podio a Losail ero felice, ancor di più oggi dopo questa mia prima vittoria in MotoGP. Sinceramente sta andando meglio di quanto mi aspettassi questo inverno, il merito è di tutta la squadra perchè senza il loro lavoro e supporto non sarei mai riuscito a raggiungere questi risultati.

Oggi mi aspettavo una gara dura ed impegnativa, così è stato. All’inizio ho seguito Dani, poi a 10 giri dalla fine, quando ho visto aveva un piccolo problema, l’ho passato e sono riuscito a conquistare questa vittoria. Ho scelto la gomma dura e penso sia stata la soluzione giusta: rispetto a Dani avevo un piccolo vantaggio che mi è servito per raggiungere questo risultato.

Sono ovviamente felicissimo, più che dei 25 punti e della leadership di campionato per esser riuscito a vincere alla mia seconda gara in MotoGP. Adesso mi godo questo momento perchè da Jerez si prospettano diverse gare difficili per me. Al titolo in questo momento non ci penso, guardo soltanto a Gran Premio dopo Gran Premio…“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy