Marc Marquez: “Un errore mi è costato la pole”

Marc Marquez: “Un errore mi è costato la pole”

Commenta per primo!

Una scivolata alla curva 6 verso il salitone del “Rahal Straight” ha “rovinato” un weekend fino a quel momento perfetto. Non un grande problema per Marc Marquez, battuto sì per soli 17/1000 nella corsa alla pole position dall’ex-rivale in Moto2 Stefan Bradl, ma con il passo espresso nei vari turni di prove libere primo candidato alla vittoria nella gara in programma domenica al Mazda Raceway di Laguna Seca e per concretizzare una “fuga” in campionato.

Peccato per la mancata pole, ma non posso essere deluso più di tanto“, afferma Marc Marquez. “Mi sarebbe ovviamente piaciuto scattare dalla pole alla mia prima presenza qui a Laguna Seca, ma sono cose che succedono. Alla curva 6 sono semplicemente entrato troppo forte, ho perso l’anteriore ed in un attimo mi sono ritrovato a terra senza che potessi farci nulla.

Mi dispiace perchè credo che la pole era alla nostra portata, ma l’importante qui era innanzitutto ritrovarsi in prima fila ed è quello che è successo. Domani partirò dalla seconda casella che non è poi così male, una posizione di vantaggio su un tracciato come Laguna Seca.

Per la gara spero di partir bene e poter metter in mostra il nostro “passo”: nelle prove abbiamo lavorato molto bene e siamo stati sempre veloci, pertanto sono fiducioso di ripetermi anche in gara perchè con la moto ho un gran feeling“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy