Le Gare del Weekend del 6 novembre

Le Gare del Weekend del 6 novembre

Atto conclusivo del Motomondiale 2011 a Valencia

Commenta per primo!

Il week-end del 6 novembre ha visto l’atto conclusivo della MotoGP 2011 all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia. L’ultima gara dell’era 800cc ha premiato Casey Stoner, vincitore in volata su Ben Spies per 15 miseri millesimi: scattato dalla pole, il Campione del Mondo 2011 è andato in fuga dopo pochi giri ritrovandosi con addirittura 10″ di vantaggio sul terzetto degli inseguitori composto dallo stesso Spies, Pedrosa e Dovizioso. Con l’avvento della pioggia, Spies ha ridotto il gap, conquistato il comando a 3 giri dal termine, “beffato” da Stoner soltanto in volata grazie alla prodigiosa accelerazione della propria Honda. Sul podio, terzo in gara ed in campionato, ha concluso invece Andrea Dovizioso lasciando Dani Pedrosa al 5° posto, preceduto anche da Cal Crutchlow che si è laureato “Rookie of the Year” della stagione 2011. Niente da fare per Valentino Rossi, centrato al via da Alvaro Bautista che ha coinvolto in questa manovra anche Nicky Hayden e Randy De Puniet. Loris Capirossi, alla 328esima e ultima gara in carriera, ha terminato in nona posizione. Atto finale anche per la seconda stagione del mondiale Moto2 con la emozionante prima vittoria in carriera di Michele Pirro, vincitore con la Moriwaki MD600 del Gresini Racing che mostra nelle carene il simbolo del compianto Marco Simoncelli. In un podio inedito è salito anche Mika Kallio (2° con la Suter del Marc VDS Racing Team) così come Dominique Aegerter (3° con la Suter del Technomag CIP), mentre Andrea Iannone ha concluso davanti ad Alex De Angelis in gara e campionato nel confronto per la terza posizione. Con Marc Marquez fuori gioco, Stefan Bradl si è laureato Campione del Mondo 2011 già nella giornata del sabato, salvo poi concludere la gara al quarto giro per una scivolata. Nell’ultima storica gara della classe 125cc Nico Terol, secondo, si è laureato Campione del Mondo 2011, favorito anche dall’uscita di scena nel corso del terzo giro del rivale Johann Zarco. La vittoria è invece andata a Maverick Vinales, abile a conquistare il quarto centro stagionale con la Aprilia RSA del Blusens by Paris Hilton Racing, in una giornata da ricordare anche per i piloti italiani: Luigi Morciano è 9°, Manuel Tatasciore 11°, punti anche per Alessandro Tonucci.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy