Le Gare del Weekend del 23 ottobre

Le Gare del Weekend del 23 ottobre

Fine settimana tragico per il mondo del motociclismo

Commenta per primo!

Un fine settimana tragico per il mondo del Motociclismo. La MotoGP al Sepang International Circuit perde un Campione ed uno dei suoi piloti più rappresentativi: Marco Simoncelli, 24 anni, a seguito del drammatico crash nel corso del secondo giro della gara (centrato incolpevolmente da Colin Edwards e Valentino Rossi), ha perso la vita. La MotoGP Race Direction, ovviamente, ha deciso di cancellare definitivamente la corsa in segno di lutto per la tragedia di “SuperSic”. Prima della MotoGP, a Sepang si è disputata la penultima prova del mondiale Moto2 con Marc Marquez grande assente, costretto alla resa per una brutta botta rimedia nel corso delle prove libere. Senza il suo più diretto rivale, con il secondo posto Stefan Bradl ha ipotecato la conquista del titolo iridato, ritrovandosi a +23 in classifica con soltanto 25 punti in palio nell’ultima prova di Valencia. A conquistare la vittoria, la prima in Moto2 e dalla stagione 2006 a questa parte, è stato Thomas Luthi in sella alla Suter MMXI dell’Interwetten Paddock Moto2, mentre Pol Espargaro terzo ha preceduto Alex De Angelis. In 125cc se l’esordiente Maverick Vinales conquista la terza vittoria stagionale davanti a Sandro Cortese, per il titolo tutto rinviato tra due settimane a Valencia con Nico Terol soltanto quinto sul traguardo preceduto dal rivale Johann Zarco, terzo e ora distante 20 punti in classifica di campionato. L’unico italiano in zona punti è Alessandro Tonucci, 15° con la Aprilia RSW del Team Italia FMI, mentre Luigi Morciano è stato costretto al ritiro con Manuel Tatasciore 22° e Marco Colandrea 23°. Senza celebrazioni sul podio in segno di lutto, al Mugello il CIV ha disputato l’ultimo round eleggendo altri cinque campioni italiani dopo i precedenti trionfi di Danilo Petrucci (Superstock 1000) e Armando Pontone (Moto3 Challenge). Tra le Superstock 600 Dino Lombardi si è aggiudicato gara e titolo, mentre tra le Superbike vince Alex Polita, ma con il quarto posto Matteo Baiocco è Campione Italiano 2011 con la Ducati del Barni Racing Team. Se in 125 GP Niccolò Antonelli ha “beffato” in volata Romano Fenati, un colpo di scena finale ha consegnato il titolo Supersport ad Ilario Dionisi mentre Alessandro Andreozzi ha trionfato tra le Moto2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy