Le Gare del Weekend del 22 agosto

Le Gare del Weekend del 22 agosto

IDM Superbike ad Assen, ASBK al Queensland Raceway

di Redazione Corsedimoto

Il weekend del 22 agosto per il motociclismo ha visto competere due dei maggiori campionati nazionali Superbike del pianeta. Al TT Circuit Van Drenthe di Assen trasferta fuori dai confini tedeschi per l’IDM Superbike con una wild card d’eccezione al via: Max Neukirchner. Il pilota Ten Kate Honda del mondiale, schierato con una Honda CBR 1000RR clienti di Ten Kate Racing Products, dopo il terzo tempo nelle qualifiche ha vinto senza problemi Gara 1, chiudendo con oltre 7″ di vantaggio su Barry Veneman giunto secondo sul traguardo. A completare il podio la KTM di Martin Bauer, che ha rosicchiato qualche punto sul leader della classifica Karl Muggeridge, 4° su Honda Holzhauer. Più avvincente e ricca di sorprese Gara 2. Al via bel confronto tra Neukirchner e Veneman con Muggeridge costretto ad uno stop and go per partenza anticipata. Al quarto giro, tuttavia, la corsa viene fermata per pioggia, con un nuovo via con soli 10 giri da disputarsi. Non sbaglia niente Barry Veneman, che in volata per pochi millesimi prevale con la sua BMW Alpha Technik/Van Zon su Matej Smrz, pilota Honda INGHART. Max Neukirchner è ancora sul podio davanti ad un fortunato Karl Muggeridge, vicinissimo alla conquista del titolo IDM Superbike 2010. Dall’IDM all’Australian Superbike, con il quarto appuntamento stagionale, il secondo consecutivo al Queensland Raceway dopo l’annullamento della tappa di Broadford. La prima sorpresa arriva nelle prove, con la rinuncia del campione in carica Josh Waters caduto rovinosamente nel corso dei test dell’American Superbike a Willow Springs in sella alla Suzuki ufficiale Yoshimura. Senza Waters il pilota Cougar Bourbon Honda Bryan Staring ha avuto vita facile vincendo Gara 1 davanti a due ex-campioni quali Jamie Stauffer (Ducati Motologic) e Glenn Allerton (Honda Valvoline). Soltanto quarto Wayne Maxwell. Epilogo simile anche per la seconda manche, dove Bryan Staring ha vinto ancora portando a quattro il numero di successi consecutivi e stagionali in sole 8 gare. Con questa affermazione il campione Australian Supersport in carica si presenterà l’11-12 settembre a Phillip Island con 18.5 punti di vantaggio su Wayne Maxwell, ben 51 su Josh Waters. Sul podio in 3° posizione ancora una volta la Ducati Motologic Racing di Jamie Stauffer, mentre tra le Superstock 1000 doppietta per la BMW CJC Racing di Craig Coxhell.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy