Jorge Lorenzo: “Non mi aspettavo di conquistare la pole”

Jorge Lorenzo: “Non mi aspettavo di conquistare la pole”

Commenta per primo!

Per soli 18 millesimi a Misano Jorge Lorenzo si era visto soffiare la pole da Dani Pedrosa, ma oggi “Porfuera” si è rifatto a sua volta per l’inezia di 0″088, sufficienti per aggiudicarsi la terza pole nelle ultime quattro gare, la quinta stagionale, la 23esima in carriera in MotoGP e 49esima nelle tre classi del Motomondiale.

Grazie ai riferimenti trovati nei test di due settimane fa proprio ad Aragon il Campione del Mondo 2010 ha trovato lo “spunto” giusto per centrare il bersaglio nella speranza domani di riconfermarsi in gara su di un tracciato dove, va ricordato, non ha mai vinto.

Sono contento perchè non mi aspettavo di conquistare la pole“, ammette Jorge Lorenzo. “Quando ho visto Crutchlow ottenere quel crono non mi aspettavo di poter scender così tanto, ma con l’ultima gomma morbida io e Dani (Pedrosa) siamo stati in grado di migliorare i nostri riferimenti cronometrici. Qui al MotorLand Aragon è importante scattare dalla prima fila, a maggior ragione se dalla pole position.

Sono ovviamente felice di questo risultato, ma l’importante è far bene domani. Sarà una gara lunga ed impegnativa, speriamo in condizioni climatiche favorevoli e di poter domattina perfezionare la nostra messa a punto pensando al passo gara.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy