Jorge Lorenzo: “Buoni progressi, ma non siamo veloci quanto Pedrosa…”

Jorge Lorenzo: “Buoni progressi, ma non siamo veloci quanto Pedrosa…”

Commenta per primo!

Come sempre lavorando con metodo insieme alla propria squadra, Jorge Lorenzo ha rimediato ad una difficile situazione presentatasi nei primi turni di prove del Red Bull Indianapolis Grand Prix. Grazie a diverse modifiche, sono stati risolti parte dei problemi di messa a punto della propria Yamaha YZR M1 1000cc, quanto basta per ritrovarsi ad un soffio dalla pole nelle qualifiche ufficiali seppur non ancora con un passo-gara a livello di Dani Pedrosa…

Finora è stato un fine settimana davvero difficile“, spiega Jorge Lorenzo. “Dopo i problemi delle prime prove non mi aspettavo di ritrovarmi così vicino alla pole, ma per fortuna siamo riusciti a trovare un buon compromesso con la moto.

Con la squadra abbiamo caricato di più il posteriore per inserire meglio la moto in curva e trovare un pò più di grip, questo mi ha consentito di guidare meglio, aprire prima il gas e, di conseguenza, migliorare i tempi sul giro.

Purtroppo non siamo ancora a livello di Dani (Pedrosa) che qui sembra avere un altro passo, ma con qualche modifica in più possiamo ridurre il gap… Almeno, lo spero!“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy