Aprilia RSV4 R ABS e Factory ABS 2014

Aprilia RSV4 R ABS e Factory ABS 2014

All’EICMA novità e ABS per le regine di casa Aprilia

Commenta per primo!

Sulla scia dei successi maturati in Superbike con cinque titoli vinti nell’ultimo triennio (piloti 2010 e 2012 con Max Biaggi, costruttori 2010, 2012 e 2013), Aprilia per l’edizione 2013 dell’EICMA svela una serie di novità per il “Model Year” delle RSV4 R ABS e Factory ABS. Non solo nuove colorazioni (“Nero Competition” e “Rosso Formula” per la R ABS, “Nero” per la Factory ABS), ma una serie di aggiornamenti per le due “Regine” della gamma RSV4 con ABS e aPRC (Aprilia Performance Ride Control) di serie. In primis il 4 cilindri a V di 65° sprigiona ora ben 184cv con una coppia massima a 117Nm frutto di un impianto di scarico completamente ridisegnato. Nuovo anche il serbatoio, dalla capacità ora di 18.5 litri rispetto ai precedenti 17, medesimo discorso per l’impianto frenante con pinze monoblocco Brembo M430 ad attacco radiale anteriore con una nuova pompa radiale al manubrio. Le peculiarità, lo dice la sigla stessa, riguarda l’adozione dell’ABS di serie, sviluppato da Aprilia a stretto contatto con Bosch per una migliore calibrazione dell’unità (di soli 2kg di peso) ABS 9MP, su tre livelli d’intervento: il primo dedicato alla pista (seppur omologato anche per l’uso stradale), il secondo dedicato alla guida “sportiva” su strada (combinato con il sistema di antiribaltamento RLM), il terzo indicato prevalentemente alla guida nelle condizioni di scarsa aderenza. Ulteriormente evoluto il sistema aPRC (Aprilia Performance Ride Control), di serie sui due modelli, comprensivo di aTC (Aprilia Traction Control, controllo di trazione regolabile in corsa su 8 livelli), aWC (Aprilia Wheelie Control: sistema di controllo dell’impennata su tre livelli), aQS (il cambio elettronico Aprilia Quick Shift, cambiate senza chiudere il gas ed usare la frizione) e aLC (Aprilia Launch Control, partenza assistita per uso sportivo in pista).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy