Anteprima Ducati Multistrada 1200 Model Year 2013

Anteprima Ducati Multistrada 1200 Model Year 2013

Le novità della Multistrada 2013, debutta la Granturismo

Commenta per primo!

In anteprima assoluta sulla nuova gamma 2013, Ducati presenta la nuova famiglia Multistrada che, dopo essere stata l’antesignana del concetto di 4 moto in una, presenta per la nuova stagione numerose novità come nuovi accorgimenti estetici, aggiornamenti tecnici al motore, ABS di ultima generazione e, per i modelli “S” il rivoluzionario ed innovativo sistema di sospensioni Ducati Skyhook Suspension (DSS). L’innovazione apportata alla gamma, frutto dei feedback di tanti appassionati Ducatisti, segna l’inizio di un nuovo capitolo della storia Multistrada. Il lungo elenco delle numerose novità tecniche della nuova Multistrada 1200 riguardano oltre ad un inedito modello Granturismo che va ad aggiungersi alla gamma preesistente, il nuovo motore Testastretta 11° DS di seconda generazione e il Ducati Skyhook Suspension (DSS), in grado di garantire massima sicurezza e comfort al pilota grazie ad una elettronica intelligente applicata alla forcella e all’ammortizzatore, che rende la nuova Multistrada 1200 ancora più pronta ad affrontare qualsiasi percorso, adattando automaticamente lo smorzamento delle sospensioni in funzione del terreno, della guida e tipo di utilizzo o di “riding mode” selezionato. Non di secondo piano sono poi l’ultimissima versione dell’impianto frenante ABS Bosch 9ME completamente integrato con i Riding Mode, il nuovo proiettore a LED e una serie di aggiornamenti estetici, per una moto ancora più raffinata ed esclusiva grazie ad un nuovo design del frontale, del cupolino, del proiettore, del parabrezza e della zona plancia cruscotto. Stilisticamente originale e tecnologicamente evoluta, la Multistrada 1200 è stata e continua ad essere rivoluzionaria in quanto moto senza limiti in grado di assecondare e adattarsi ad ogni esigenza del pilota, passando con facilità da una supersportiva ad una tourer per lunghi viaggi ma anche a una moto per “tutti i giorni” da usare per recarsi al lavoro e, con altrettanta versatilità, capace di affrontare strade bianche e sterrati con le prestazioni di un’agile enduro. Quattro moto in una, grazie al comando di un semplice click, senza mai togliere le mani dal manubrio. Una moto eclettica quanto polivalente, in grado di raggiungere prestazioni di assoluto rilievo in ogni situazione e di apportare modifiche istantanee in base a stile e condizioni di guida, all’erogazione di potenza e coppia, alla regolazione elettronica delle sospensioni e al controllo di trazione e, ora, anche all’ABS e al nuovo sistema Ducati Skyhook Suspension. Il motore ideale per esprimere al meglio il potenziale della nuova Multistrada 1200 è il nuovo Testastretta 11° DS da 150 CV che equipaggia il veicolo il cui peso a secco è di appena 194kg*. Gli ingegneri di Borgo Panigale sono riusciti a sfruttare la grande potenza di questo motore rendendolo ancor più docile e fruibile, adatto ad ogni situazione. L’intera famiglia Multistrada MY2013 viene dotata di serie del Ducati Safety Pack (DSP), che sottolinea ancora una volta quanto Ducati sia attenta al tema della sicurezza stradale. Ideato per ottimizzare il controllo del mezzo e alzare il livello di sicurezza nella guida, il DSP comprende l’affidabile sistema ABS Brembo-Bosch a 3 livelli e il Ducati Traction Control (DTC) a otto livelli. La presentazione al pubblico della nuova di casa Ducati avrà luogo in occasione del salone motociclistico INTERMOT di Colonia (Germania) dal 3 al 7 ottobre. La messa in commercio dei nuovi modelli invece, è prevista a partire da dicembre 2012.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy