La MiniGP diventa protagonista dei Trofei Motoestate

La MiniGP diventa protagonista dei Trofei Motoestate

Una nuova opportunità per aspiranti campioni: una serie in cinque tappe sugli stessi tracciati del CIV Junior

di Redazione Corsedimoto

La MiniGp diventa protagonista dei Trofei WheelupMotoestate 2018 con due griglie di partenza riservate a moto da 10 e 12 pollici, suddivise in base all’età dei piloti. Uno schieramento per i ragazzi da 10 a 13 e una categoria over 13 anni aperto a moto 10 pollici di 160 cc 4 tempi, 190 cc 4 tempi, moto 12 pollici 2 tempi 50 cc e 80 cc.

FORMAZIONE – Un’opportunità importante per i concorrenti che potranno misurarsi sui circuiti lunghi, ottimi per apprendere i segreti della guida e prepararsi al meglio al salto di categoria rappresentato dal Civ Junior o da altre classi più grandi. Il contesto delle gare sarà importante: cinque round all’interno del torneo più antico d’Italia che ha visto correre, o debuttare, tanti portacolori dell’Italia a due ruote degli ultimi trent’anni.

DOVE SI CORRE – Le piste del MES Minigp Series saranno Franciacorta, Varano e Cervesina, per cinque round, tutti validi ai fini della classifica di campionato. I circuiti impiegati saranno i medesi del CIV Junior, occasione dunque importante per allenarsi in vista delle gare del tricolore e per confrontarsi con gli altri piloti. Mentre per i debuttanti, o per coloro che arrivano da altri trofei, sarà importante fare conoscenza dei circuiti lunghi e mettersi in evidenza e battersi con piloti che hanno già esperienza.

REGOLE – Il regolamento tecnico, al vaglio ora della FMI, uscirà in modo definitivo entro la fine di gennaio, permettendo così a tutti di avere il tempo necessario di allestire i mezzi. Sarà comunque un regolamento semplice e in linea con altri campionati al fine di poter fare correre tutti i piloti che desidereranno gareggiare in più situazioni, senza dover apportare modifiche importanti: i motori per la categoria 10 pollici potranno essere quelli presenti sul mercato. Per quanto concerne le 12 pollici 2 tempi saranno ammesse moto con cilindrata da 50 a 80 cc con regolamento che ricalcherà quello del CIV Junior.

PROGRAMMA – Come da tradizione del Motoestate, sarà strutturato sulle giornate di sabato e domenica. Sabato mattina prove libere, facoltative a pagamento, sabato pomeriggio prove ufficiali, domenica le gare. Le classifiche verranno suddivise tra 10 e 12 pollici con premiazione, per ogi categoria, dei primi tre classificati. Per iscriversi necessario compilare il modulo d’iscrizione disponibile a seguente link www.trofeimoto.it/iscrizioni.asp e inviarlo a segreteria@trofeimoto.it

PROMOZIONE – Fino al Motor Bike Expo di Verona sarà valida la promozione che permetterà di iscriversi al trofeo al prezzo di 150 Euro, anziché 250 Euro, quota che verrà applicata dal 22 gennaio 2018. Sarà possibile iscriversi anche direttamente al MBE presso lo stand dei Trofei WheelupMotoestate al Padiglione 6 stand 1AD. Il costo di ogni gara è quantificato in 130 euro, mentre per le wild card è fissato in 180 euro.
Le licenze ammesse saranno miniyoung, velocità e superiori. Potranno partecipare anche piloti stranieri muniti di licenza e nulla osta della Federazione di appartenenza.

BOZZA CALENDARIO 2018: 28-29 aprile Franciacorta;  26- 27 maggio Varano; 16- 17 giugno Cervesina; 21-22 luglio Franciacorta;  8- 9 settembre Varano

Per informazioni e iscrizioni:
segreteria@trofeimoto.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy