Vale attento, Maverick Vinales sarà un altro Marc Marquez

Vale attento, Maverick Vinales sarà un altro Marc Marquez

Il 21enne catalano che ha riportato la Suzuki al successo dopo nove anni nel 2017 sbarcherà in Yamaha. E sarà un osso durissimo per Rossi

Commenta per primo!

E’ il bello dello sport: Valentino Rossi ha perso il durissimo corpo a corpo con Marc Marquez ma a conti fatti gli ha rosicchiato tre punti. Il distacco resta  molto ampio:  50 punti, cioè due GP sui sei che restano. Ma meglio di niente.

Perchè in questo Mondiale fantastico, con sette vincitori diversi nelle ultime sette gare, da qui alla resa dei conti di Valencia (13 novembre) può succedere di tutto.  In ottica Rossi però non è tanto il presente di una difficilissima rimonta ad inquietare, quanto il futuro. Maverick Vinales che riporta la Suzuki al successo dopo nove anni fa l’amicone, Vale lo ha messo sotto la sua ala e più di una volta, durante le prove, ha fatto discutere il gioco di squadra in anticipo che i due compagni in Yamaha 2017 hanno messo in atto.

Amicone? Appena messo il sedere sulla YZF-M1 Maverick comincerà a considerare Rossi il primo avversario da battere, è sempre successo.  Visto il talento che questo 21enne catalano sta mostrando al secondo anno in top class, per altro con una moto che fino a ieri era un outsider in pieno sviluppo tecnico, Rossi non può dormire tranquillo.

Liberatosi di Jorge Lorenzo, fra pochi mesi Valentino si ritroverà in casa un nuovo Marc Marquez. Non è una possibilità, ma una certezza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy