Yamaha R1 Cup in pista nel 2019 con un’importante novità

Yamaha R1 Cup in pista nel 2019 con un’importante novità

Per il 2019 il trofeo Yamaha organizzato da Motoxracing affiancherà nuovamente CIV e National Trophy e dirà addio al monogomma Dunlop. Ecco le date.

di Alessandro Palma

Le sei tappe del Campionato Italiano Velocità 2019 saranno come di consueto ricche di gare e di spettacolo e oltre alle cinque classi del CIV e al National Trophy, il programma comprenderà nuovamente la Yamaha R1 Cup, monomarca organizzato e gestito da Motoxracing.

La R1 Cup affianca il CIV da ormai quattro anni e per la nuova stagione è prevista un’importante novità, rappresentata dal fatto che il trofeo dirà addio al monogomma Dunlop e s della gomma libera. Per quanto concerne il montepremi, il primo classificato del trofeo riceverà come premio una Yamaha MT-07, mentre il secondo e terzo vinceranno uno scooter Yamaha di rispettivamente 150cc e 50cc. Previsti anche premi in gomme (Dunlop o Pirelli, a seconda della gomma scelta dal pilota) al termine di ogni gara: un set per il vincitore, una gomma posteriore per il secondo classificato e una gomma anteriore per il terzo. Il valore complessivo del montepremi raggiungerà i 20.000€.

Il calendario del trofeo vedrà nuovamente sette gare divise tra Misano, Mugello, Imola e Vallelunga:

30-31 marzo Misano World Circuit “Marco Simoncelli”

4-5 maggio Autodromo Internazionale del Mugello

29-30 giugno Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (due gare)

27-28 luglio Misano World Circuit “Marco Simoncelli”

21-22 settembre Autodromo Internazionale del Mugello

5-6 ottobre Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

 

Photo Credit: Motoxracing

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy