UFFICIALE Max Biaggi sempre in prognosi riservata “Condizioni stabili”

UFFICIALE Max Biaggi sempre in prognosi riservata “Condizioni stabili”

UFFICIALE Max Biaggi sempre in prognosi riservata “Condizioni stabili” L’ultimo bollettino medico parla di “parametri vitali al momento soddisfacenti”

Commenta per primo!

Max Biaggi resta ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Camillo di Roma per le fratture multiple alle costole e conseguente trauma toracico riportato nella caduta in allenamento con la Supermotard sulla pista “Sagittario” di Latina.

L’ultimo bollettino medico dice: “I parametri vitali sono al momento soddisfacenti, c’è adeguato controllo della sintomatologia dolorosa. Biaggi resta in terapia intensiva e prognosi riservata perché il trauma subito è potenzialmente evolutivo e necessita di un adeguato monitoraggio. Il paziente è molto collaborativo e partecipa attivamente alla fisioterapia respiratoria“.

Max Biaggi la caduta in Supermotard 

VIDEO Intervista Max Biaggi team manager “La mia nuova sfida”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy