TT Zero John McGuinness e Guy Martin con la Mugen

TT Zero John McGuinness e Guy Martin con la Mugen

Al TT Zero dell’Isola di Man riservata alle moto elettriche Guy Martin affiancherà John McGuinness in sella alla rinnovata Mugen Shiden Roku.

Commenta per primo!

Alla sua sesta partecipazione consecutiva, Mugen ha annunciato la line-up di piloti che darà l’assalto all’ennesima vittoria al TT Zero dell’Isola di Man con la rinnovata Shinden Roku. Dominatrice nelle precedenti due edizioni del TT Zero, Mugen (in giapponese “senza limiti”), brand leggendario fondato nel 1973 da Hirotoshi Honda (figlio di Soichiro), si ripresenterà nuovamente al via del TT Zero con la rinnovata “Shinden Roku” (in giapponese “Shin” significa Dio, “Den” elettricità), quinta evoluzione evoluzione della moto precedentemente riconosciuta come Shinden Ni, Shinden San, Shinden Yon e Shinden Go originariamente equipaggiata da una batteria al litio da 370v, sufficiente per erogare una potenza massima di 90kw (122 cavalli) ed una coppia di 220 Nm.

In sella alle due Shinden Rokue ufficiali correranno il leggendario 23 volte vincitore al TT John McGuinness (artefice dei primi due successi Mugen all’evento e legato alla casa nipponica da sei stagioni consecutive) e Guy Martin, sostituto di Bruce Anstey (vincitore dell’edizione 2016), quest’anno pilota ufficiale Honda Racing proprio accanto al Morecambe Missile.

Guy Martin già con la divisa Mugen
Guy Martin già con la divisa Mugen
Per Guy Martin una concreta possibilità di aggiudicarsi la prima vittoria in carriera al Tourist Trophy, mentre per McGuinness potrebbe esserci l’opportunità di avvicinare il record di 26 successi tuttora detenuto da Joey Dunlop.

Nel 2015 John McGuinness ed il Team Mugen riuscirono ad aggiudicarsi la vittoria con annesso nuovo record per il TT Zero in 18’58″743 a 119.279 mph (191.961 km/h) di media, di fatto un tempo da SuperTwins (bicilindriche 650cc 4 tempi) e che consentirebbe all’elettrica Mugen Shinden di non sfigurare nemmeno al TT Supersport.

Mugen ha conquistato la vittoria nelle ultime tre edizioni del TT Zero: 2014 e 2015 con John McGuinness, 2016 con Bruce Anstey complice un’uscita di scena dello stesso ‘McG’.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy