Trofei MES: Phaedra Theffo vince a Franciacorta nella 125 SP

Trofei MES: Phaedra Theffo vince a Franciacorta nella 125 SP

Tra i vincitori delle gare svoltesi a Franciacorta spicca l’italo francese Phaedra Theffo, in trionfo nella categoria 125 SP

di Alessandro Palma

Il weekend del 21/22 luglio si è svolto il quarto round del Trofeo Motoestate a Franciacorta e tra i partenti c’era anche Phaedra Theffo, graziosa italo-francese residente a Sarnico (Bergamo), al ritorno nella categoria 125 SP. Dopo 4 anni in sella alle minimoto, la Theffo è tornata nella classe 125 SP grazie all’amico Martino Tartarini, che le ha rifatto la moto dalla A alle Z e le ha permesso di avere una moto subito competitiva.

L’inizio è stato difficile, in quanto le prove libere si sono svolte tutte sul bagnato, ma nelle prove ufficiali Theffo ha comunque ottenuto un secondo posto il sabato pomeriggio, per poi qualificarsi in terza posizione nella sua categoria e in quarta fila nella classifica assoluta (la 125 SP corre insieme alla 125 Open e alla Moto4). Una partenza disastrosa l’ha vista perdere molte posizioni, ma Theffo ha poi iniziato una bella rimonta fino a mettere nel mirino il primo classificato, che purtroppo si è ritirato per un guasto alla moto. Perso lo stimolo, Theffo si è fatta raggiungere da due avversari e con loro ha poi battagliato fino alla fine, riuscendo a precederli sotto la bandiera a scacchi e vincendo la gara della categoria 125SP.

Phaedra Theffo: “Fino a qualche mese fa non avrei mai immaginato di tornare a correre in 125 SP e quindi ci tengo a ringraziare Martino Tartarini, perché è grazie a lui se ho corso, se la moto andava fortissimo e se ho vinto la gara. È stata una gara pazza tra partenza, errori e bagarre; ho ancora tanta ruggine da togliermi di dosso, ma mi sono proprio divertita ed e stato bellissimo realizzare di aver vinto. Non mi dimenticherò mai di questo weekend, l’emozione di tornare in pista con la mia 125 è stata incredibile! Ora ci prepareremo per l’ultima tappa del Motoestate, che si svolgerà a Varano il 9 settembre, l’obiettivo è di provare a bissare il risultato e non sarà di certo facile! Vorrei ringraziare i miei sponsor LP SRL, Puzzle Art e tutti quelli che hanno contribuito a farmi tornare in pista. Ringrazio tutto il nostro team ed i miei compagni di squadra per il supporto, ringrazio l’autodromo per il tifo ad ogni curva, mia mamma, il Lucky Racing Team e tutti quelli che mi hanno supportata e sopportata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy