Tourist Trophy: Derek Sheils firma con Burrows Engineering

Tourist Trophy: Derek Sheils firma con Burrows Engineering

Il grande protagonista dell’Irish Road Racing trova l’intesa con la squadra di John Burrows: in sella ad una Suzuki GSX-R 1000 per un 2016 all’attacco

Commenta per primo!

Pluri-Campione dell’Irish Road Racing arrivando ad un soffio dal titolo anche nella passata stagione, per il 2016 Derek Sheils ha raggiunto l’accordo con il team Cookstown/Burrows Engineering per disporre di una competitiva Suzuki GSX-R 1000 ex-TAS Racing per l’Irish Road Racing e le principali corse su strada. Pronto ad affiancare il già annunciato Malachi Mitchell-Thomas, l’originario di Dublino lo scorso anno aveva conquistato vittorie a Skerries, Walderstown e Faugheen, mancando per soli 6 punti la conquista del titolo nazionale irlandese riservato alle corse su strada.

Il fatto di aver disputato i meeting di Kells e Tandragee lo scorso anno mi è costato il titolo“, ha ricordato Sheils a News Letter. “Per soli 6 punti William (Dunlop) è riuscito a battermi: l’ho battuto a Cookstown e Killalane, ho vinto a Skerries, Walderstown e Faugheen, ma l’assenza in quelle due gare è pesato tantissimo.

Per quest’anno l’obiettivo è pertanto quello di rifarmi e correre con Cookstown/Burrows Engineering Racing sarà un vantaggio. Ho familiarità con la Suzuki GSX-R 1000 e sono molto felice di correre per una squadra così professionale. Conosco John (Burrows) da 15 anni, a lungo abbiamo dialogato per correre insieme, ma soltanto quest’anno ci siamo riusciti. Non posso che essere più felice di così, ringrazio John, tutti i miei sponsor e supporter per aver reso possibile questo accordo“.

Oltre all’obiettivo-titolo nell’Irish Road Racing, Sheils farà di tutto per ben figurare anche al Tourist Trophy dell’Isola di Man dopo diverse difficoltà incontrate nella passata edizione. Accanto a lui correrà il 20enne Malachi Mitchell-Thomas, con Cookstown/BE Racing per le classi Supersport, Superstock, SuperTwin e 125cc, più un terzo pilota ancora da annunciare per la classe SuperTwin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy