Supersport Kenan Sofuoglu si rompe il polso, Australia a rischio?

Supersport Kenan Sofuoglu si rompe il polso, Australia a rischio?

Tegola per la Kawasaki Puccetti: il campione del Mondo si è rotto allenandosi con la Supermotord. Servirà un intervento chirurgico?

Commenta per primo!

Kenan Sofuoglu, campione del Mondo Supersport in carica, si è fratturato il polso destro mentre si allenava con la Supermotard. Non è ancora stabilito se ci sarà bisogno di un intervento chirurgico. La Kawasaki Puccetti Racing spera di recuperarlo in tempo per l’apertura del Mondiale, il 26 febbraio a Phillip Island (Australia)

32 anni, il fuoriclasse turco (cinque Mondiali!) stava ultimando la preparazione in vista dei test che Kawasaki Puccetti Racing ha programmato prima della partenza per l’Australia. Ma durante una seduta con la Supermotard ha perso il controllo fratturandosi il polso destro. Nei prossimi giorni, dopo ulteriori controlli, si conosceranno i tempi di recupero. La squadra italiana conta di recuperarlo in tempo per l’Australia: sarebbe un brutto colpo dover rinunciare alla prima sfida di quella che potrebbe essere l’ultima stagione per Kenan.

“Kenan si sta sottoponendo alla risonanza magnetica proprio in queste ore” ci ha spiegato il team owner Manuel Puccetti. “Appena possibile forniremo la documentazione ai referenti della Clinica Mobile e ci faremo un’idea sulla gravità della lesione. La speranza è quella di averlo al via del Mondiale in Australia, sennò penseremo ad un sostituto.”

Kawasaki Puccetti Racing girerà a Jerez il 24-25 gennaio con il solo Kyle Ride, mentre nei giorni successivi a Portiamo sarà in pista anche Michael Canducci. Sempre in Spagna l’atteso debutto, con la stessa squadra ma con la Superbike, di Randy Krummenacher.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy