Superbike IDM Hockenheim: Markus Reiterberger chiude in trionfo

Superbike IDM Hockenheim: Markus Reiterberger chiude in trionfo

Il pilota bavarese domina anche il settimo e ultimo round IDM. Vittorio Iannuzzo cade e chiude la stagione al 16° posto.

Commenta per primo!
Markus Reiterberger sbanca IDM ad Hockenheim (Germania)

Markus Reiterberger ha chiuso in bellezza il campionato tedesco Superbike (IDM) dominando anche il settimo e ultimo round ad Hocknehim.

Markus Reitergberg sul podio ad Hockenheim
Markus Reitergberg sul podio ad Hockenheim

Reduce dal test con la KTM RC16 MotoGP ad Aragon, Reiti ha di nuovo conquistato le due pole position, vinto le due gare e staccato il giro più veloce sia in gara1 che  in gara2. Il pilota del Van Zon-Remeha-BMW Superbike Team s’era matematicamente laureato campione di questa serie già lo scorso agosto, dopo cinque appuntamenti su sette. Il Van Zon-Remeha-BMW Superbike Team ha dominato la stagione, monopolizzando tutte le pole position e conquistando tutte le vittorie in gara. Il neo-campione Reiterberger ha collezionato 13 successi e conquistato 345 punti. Al terzo posto della classifica generale troviamo invece Bühn, con 181 punti.

Nell’IDM corre anche Vittorio Iannuzzo, vecchia conoscenza del Mondiale nonchè ex campione della Superstock 1000 nell’ormai lontano 2002. Sempre con la Suzuki il pilota irpino è scivolato in prova, chiudendo malamente la stagione.  “La caduta nelle libere ha condizionato tutto il weekend” racconta Iannuzzo. “Fisicamente non stavo per bene. Non ho preso parte alle q2 e ho stretti i denti per le gare ma dopo pochi giri ho dovuto mollare perchè il dolore era molto forte. Mi dispiace aver chiuso la stagione non al 100% perchè un buon risultato era alla nostra portata. Ringrazio tutto il team per il lavoro che abbiamo fatto in questa stagione e tutte le persone che mi seguono.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy