Tourist Trophy: svelato il regolamento della TT Zero

Tourist Trophy: svelato il regolamento della TT Zero

Diverso rispetto al TTXGP

Commenta per primo!

Se da una parte in TTXGP Ltd sono rimasti sorpresi e delusi, dall’altra gli organizzatori del Tourist Trophy ci hanno messo davvero poco ad annunciare e definire la prima edizione del “TT Zero” per il 2010, prova rientrante nel programma di gare al Mountain destinata a motociclette ad emissioni zero.

Dopo l’annuncio è seguita la pubblicazione del regolamento tecnico ufficiale, che si… ispira a TTXGP, ma può contare su una propria identità. Nel comunicato stampa di presentazione è stato spiegato a chiare lettere che non vi è alcun legame con TTXGP e con la FIM, anche se a curare l’aspetto tecnico della manifestazione sarà l’Auto Cycle Union (ACU), organismo della federazione motociclistica internazionale nel Regno Unito.

Un regolamento più libero e semplificato per tutti i concorrenti, che potranno correre nel reale programma di attività del Tourist Trophy con esposizione mediatica e aiuti in denaro per la partecipazione, oltre che premi nell’ordine di 10.000 sterline per chi superererà la soglia delle 100 miglia di media sul giro.

La prima edizione della “TT Zero” scatterà il 9 giugno alle 16:30, anticipata da Gara 2 di Supersport e Sidecar, sulla distanza di un solo giro del “Mountain”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy