Tourist Trophy: per il 2012 riconfermato il TT Zero, obiettivo 100 mph

Tourist Trophy: per il 2012 riconfermato il TT Zero, obiettivo 100 mph

Si correrà il 6 giugno

Commenta per primo!

L’Isle of Man Government Department of Economic Development ha riconfermato, per il quarto anno consecutivo, nel programma del Tourist Trophy la gara riservata alle moto ad emissioni zero, il TT Zero. Organizzata in proprio a seguito del divorzio con il TTXGP nel 2010, l’anno prossimo per tutte le squadre impegnate (oltre 20 in quest’ultimo triennio) l’obiettivo resta il medesimo: raggiungere le 100 mph di media sul giro del Mountain Course al fine di guadagnarsi l’ambito riconoscimento di 10.000 sterline in palio dagli organizzatori.

Nel 2009, all’epoca TTXGP, la Agni di Rob Barber raggiunse le 87.434 mph, con Mark Miller a 96.820 mph nel 2010 su MotoCzysz, factory in trionfo anche quest’anno con Michael Rutter arrivato a cinque secondi dall’obiettivo: 99.604mph.

Per la prossima edizione è già stata riconfermata la partnership con il main sponsor SES e la giornata di gare: 6 giugno insieme al TT Superstock e Sidecar.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy