Tourist Trophy: nel 2012 torna la Norton con un telaio realizzato da FTR

Tourist Trophy: nel 2012 torna la Norton con un telaio realizzato da FTR

Arriva la conferma ufficiale

Commenta per primo!

Una casa che ha fatto la storia al Tourist Trophy tornerà in gara il prossimo anno. Dopo i “rumors” di queste ultime settimane, adesso è arrivata la conferma ufficiale: la Norton, dopo la fallimentare esperienza del 2009 con la NRV 588 (soltanto pochi kilometri percorsi nelle prove con Michael Dunlop alla guida), tornerà nel 2012 con una ciclistica realizzata da FTR Moto, factory britannica impegnata nel mondiale Moto2 e, prossimamente, anche in MotoGP (con il team BQR e motori Kawasaki) e Moto3.

Archiviato l’esperimento della NRV 588 “Rotary Bike”, Norton ha deciso di affidarsi ad un prestigioso “telaista”. “Abbiamo parlato a lungo con i vertici Norton“, ha commentato Steve Bones, responsabile di FTR Moto, “siamo molto orgogliosi di lavorare con un’icona del motociclismo di questo calibro. Nel 2010 siamo stati i primi a portare in gara una Moto2 con Olie Linsdell al Senior TT, adesso siamo tutti elettrizzati dall’idea di realizzare un telaio che ben si adatti al V4 1000cc Norton“.

L’accordo Norton-FTR per il momento riguarda soltanto il Tourist Trophy, anche se nel prossimo futuro non è esclusa la possibilità di correre insieme anche in MotoGP dove FTR sta già sviluppando un telaio per il By Queroseno Racing.

Stuart Garner (responsabile Norton) è una persona pragmatica e prenderà le decisioni al momento giusto. Il nostro accordo è a lungo termine, pertanto non possiamo escludere questa opportunità“.

Ad occuparsi dei test della Norton-FTR per il TT 2012 sarà Chris Walker, attuale responsabile delle vendite e uomo immagine di Norton Motorcycles, impegnato nel British Superbike con una Kawasaki ZX-10R del Pr1mo Racing.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy