Tourist Trophy: la MotoCzysz al via del TT Zero con la E1pc

Tourist Trophy: la MotoCzysz al via del TT Zero con la E1pc

Con la propria E1pc

Commenta per primo!

La TT Zero, classe del Tourist Trophy che rimpiazzerà la TTXGP dalla prossima edizione, ha già accolto un buon numero di consensi. L’ultimo in ordine di tempo arriva da Portland, Oregon, più precisamente dalla MotoCzysz. Conosciuta per aver sviluppato a suo tempo la C1 990 per la MotoGP (mai scesa in pista in una gara iridata), la MotoCzysz ha già corso al TT lo scorso anno nella TTXGP, anche se non è riuscita a passare le qualifiche.

Il progetto è denominato E1pc, e per il 2010 Michael Czysz ha messo in serbo diverse novità tecniche per puntare a ben figurare. L’obiettivo, dichiarato, è quello di superare le 100 mph orarie sul giro per beneficiare delle 10.000 sterline stanziata dagli organizzatori per chi supererà questa barriera.

Siamo entusiasti di tornare a correre all’Isola di Man“, ha ammesso Michael Czysz. “Crediamo che la TT Zero possa diventare una categoria di prototipi di alto livello, interessante sotto ogni punto di vista. Noi ci saremo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy