Tourist Trophy: Joshua Brookes punta al record dei “Newcomers”

Tourist Trophy: Joshua Brookes punta al record dei “Newcomers”

Siglato nel 2007 da Plater

Commenta per primo!

A poco più di cinque mesi dalle prime prove, senza dubbio l’esordiente (pardon, “Newcomer“) del Tourist Trophy più atteso non può che esser Joshua Brookes, grande protagonista del British Superbike (in corsa per il titolo nell’ultimo triennio), atteso al via con il team TAS Suzuki.

L’australiano, che non ha mai nascosto il desiderio di correre all’Isola di Man, concretizzerà finalmente questo suo sogno dopo aver preso parte alle tradizionali “Parate” dello sponsor nelle ultime due edizioni, sempre in sella ad una Suzuki GSX-R 1000 Superstock del TAS Racing.

Per stessa ammissione di Josh quest’anno al TT correrà per “divertirsi” e “senza pressioni“, anche se l’australiano potrebbe sulla carta concorrere per il primato assoluto di miglior “Newcomer” dell’IOMTT.

Il record da battere è il giro 125.808 mph siglato nel 2007 da Steve Plater, avvicinato nel 2011 da un eccezionale Simon Andrews in 125.174 mph, un altro protagonista del British Superbike passato al Road Racing…

Tourist Trophy 10 Fastest Newcomers

01- Steve Plater – Yamaha YZF R1 – 125.808 mph (2007)
02- Simon Andrews – BMW S1000RR – 125.174 mph (2011)
03- Keith Amor – Honda CBR 1000RR – 124.856 mph (2007)
04- David Johnson – Honda CBR 1000RR – 123.838 mph (2010)
05- Gary Johnson – Yamaha YZF R1 – 122.859 mph (2007)
06- Jimmy Storrar – Honda CBR 1000RR – 122.185 mph (2012)
07- Guy Martin – Suzuki GSX-R 1000 – 122.100 mph (2004)
08- Luis Carreira – Suzuki GSX-R 1000 – 122.062 mph (2009)
09- Hudson Kennaugh – BMW S1000RR – 121.759 mph (2010)
10- Jimmy Moore – Honda CBR 600RR – 121.381 mph (2007)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy