Tourist Trophy: grazie al World Performance Racing torna la MV Agusta

Tourist Trophy: grazie al World Performance Racing torna la MV Agusta

In gara con le F4 e F3

Commenta per primo!

Giacomo Agostini, Mike Hailwood, John Surtees. Solo tre nomi leggendari che hanno portato la MV Agusta in trionfo al Tourist Trophy tra gli anni ’60 e ’70, raccogliendo complessivamente 34 vittorie prima di una trentennale assenza della casa varesina all’Isola di Man. Tornata nel 2007 grazie al compianto Martin Finnegan (nella foto), a quattro anni di distanza si rivedranno al via tra Superbike e Supersport le MV, nello specifico F4 e la nuovissima F3 675cc.

A dar vita a questo progetto è il World Performance Racing in partnership con GB Moto, che ha confermato in questi giorni la partecipazione all’IOMTT 2012 con le MV Agusta da affidare ad un pilota ancora da definire.

L’obiettivo sarà quello di celebrare al meglio il 40° anniversario dall’ultima presenza “ufficiale” di MV Agusta al Tourist Trophy, cercando possibilmente di cogliere qualche risultato prestigioso.

WPR inizierà al più presto i test per l’edizione 2012 del TT che, senza dubbio, si preannuncia particolarmente interessante anche per il motociclismo tricolore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy