Southern 100: tragedia nelle prime prove, un pilota ha perso la vita

Southern 100: tragedia nelle prime prove, un pilota ha perso la vita

Sconosciuta l’identità del pilota

Commenta per primo!

Tragico inizio per l’edizione 2013 della Southern 100, tradizionale corsa su strada in programma al “Billown Circuit” dell’Isola di Man. Nel corso delle prime prove di lunedì 8 luglio, indicativamente alle 19:15 locali, un pilota dall’identità tuttora sconosciuta ha perso la vita a seguito di un incidente nei pressi della Ballakeighan Corner.

La polizia sta attualmente indagando per conto del Coroner of Inquests in merito all’incidente mortale verificatosi al Billown Circuit lunedì 8 luglio alle 19:15 nel corso delle prime prove della Southern 100“, si legge nel comunicato emesso dalle autorità locali.

I dettagli dell’incidente non sono ancora stati chiariti, con gli specialisti attualmente impegnati a ricostruire l’accaduto. L’identità del pilota non è ancora stata formalmente identificata dai familiari.

La polizia si appella ad eventuali testimoni che hanno assistito al tragico evento per ulteriori dettagli sull’accaduto: si prega pertanto di contattare la stazione di polizia di Port Erin al numero 631520 o in alternativa al 631212″.

Le prove sono state doverosamente sospese dalla direzione gara a seguito di questo fatale incidente. Quest’anno all’Isola di Man, sempre nel corso dell’inaugurale giornata di prove del Tourist Trophy, ha perso la vita Yoshinari Matsushita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy