Southern 100: a Reeves/Sayle la vittoria di Gara 1 tra i Sidecar, 15° Ascierto

Southern 100: a Reeves/Sayle la vittoria di Gara 1 tra i Sidecar, 15° Ascierto

Bandiera rossa al 5° giro

Commenta per primo!

In piena serata di martedì 9 luglio, subito dopo la conclusione della prima gara riservata alle 600/1000cc che ha visto il successo di Michael Dunlop, al “Billown Circuit” dell’Isola di Man è andata in scena Gara 1 dei Sidecar nell’ambito dell’edizione 2013 della Southern 100, conclusasi anzitempo nel corso del 5° giro per un incidente che ha visto coinvolti gli equipaggi Doug Chandley/Dean Kilkenny (#14) e Debbie Barron/Stephen Cowin (#24) alla “Castletown Corner”. Nessuna conseguenza per piloti e passeggeri, anche se le operazioni di soccorso dei commissari e medici hanno causato l’interruzione con bandiera rossa della contesa consegnando a Tim Reeves/Dan Sayle la vittoria con un esiguo margine di vantaggio rispetto ai fratelli Ben e Tom Birchall. Vincitore da “Newcomer” lo scorso anno, in trionfo quest’anno (sempre con il pluri-decorato “secondino” Daniel “Dan” Sayle) in Gara 1 del Sidecar TT, il quattro volte Campione del Mondo Tim Reeves ha dato nuovamente prova del proprio valore bissando il successo conseguito 12 mesi or sono, restando in testa dal primo al quarto giro, l’ultimo prima della sospensione della corsa. Un bel trionfo per l’ormai rodato equipaggio Reeves/Sayle, vittoria sfumata di un soffio per i fratelli Ben e Tom Birchall, decisi a rifarsi in Gara 2 per un’edizione 2013 della Southern 100 che celebra il 50esimo anniversario dei Sidecar all’Isola di Man. A completare il podio con il Baker Honda #26 hanno concluso Gary Bryan/Jamie Winn vantando ben 4″ di margine rispetto a Conrad Harrison/Dipash Chauhan. Quindicesimo posto al secondo gettone di presenza dopo il positivo esordio del 2012 (13° e 10° nelle due gare) invece per il nostro Ernesto Ascierto, passeggero del Sidecar AWR Yamaha #27 condotto da Alan Warden, al terzo giro autori del miglior riferimento cronometrico in 3’07″819 a 81.461 mph di media da ritoccare in Gara 2. Steam Packet Southern 100 International Road Races 2013 Classifica “Vehicle Sourcing Centre Sidecar Race” (Gara 2) 01- Tim Reeves/Dan Sayle – LCR Honda 600 – 4 giri in 10’34.067 (96.520 mph) 02- Ben Birchall/Tom Birchall – LCR Honda 600 – 4 giri in 10’35.173 (96.352 mph) 03- Gary Bryan/Jamie Winn – Baker Honda 600 – 4 giri in 10’46.052 (94.729 mph) 04- Conrad Harrison/Dipash Chauhan – Shelbourne Honda 600 – 4 giri in 10’50.077 (94.143 mph) 05- Wayne Lockey/Luke Capewell – Ireson Honda 600 – 4 giri in 10’53.172 (93.697 mph) 06- Greg Lambert/Kenny Cole – GLR Honda 600 – 4 giri in 10’54.409 (93.519 mph) 07- David Hirst/Benjamin Binns – Shelbourne Honda 599 – 4 giri in 11’10.073 (91.333 mph) 08- Dean Lindley/Jason O’Connor – LCR Suzuki 600 – 4 giri in 11’11.149 (91.187 mph) 09- Roy Hanks/Kevin Perry – Molyneux Rose Suzuki 599 – 4 giri in 11’14.906 (90.679 mph) 10- Karl Bennett/Lee Cain – DMR Kawasaki 600 – 4 giri in 11’15.402 (90.613 mph) 11- Nick Houghton/Paul Thomas – Baker Yamaha 600 – 4 giri in 11’25.675 (89.255 mph) 12- Gordon Shand/Phil Hyde – Shand Suzuki 600 – 4 giri in 11’35.069 (88.049 mph) 13- John Chandley/Karl Schofield – Shelbourne Yamaha 600 – 4 giri in 11’54.376 (85.669 mph) 14- Nigel Smith/Chris McGahan – Ireson Honda 599 – 4 giri in 12’43.559 (80.151 mph) 15- Alan Warden/Ernesto Ascierto – AWR Yamaha 600 – 4 giri in 12’44.408 (80.062 mph) 16- Horst Walczak/Andrew Miller – Ireson Honda 600 – 4 giri in 12’58.492 (78.614 mph)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy