Road Racing: William Dunlop con un proprio team nel 2011

Road Racing: William Dunlop con un proprio team nel 2011

Ha lasciato il Chris Dowds Racing

Commenta per primo!

Il 25enne William Dunlop, figlio del compianto Robert e nipote di William, nel 2011 correrà con un proprio team nelle più importanti Road Races del pianeta. E’ di questi giorni la notizia del divorzio con il Chris Dowds Racing, squadra che l’ha supportato negli ultimi anni. Proprio il pluri-vincitore di gara alla North West 200 ha spiegato le ragioni che hanno portato a questa separazione in un comunicato stampa.

Devo dir grazie a Chris (Dowds) per il suo aiuto in questi ultimi tre anni. Mi son divertito molto, abbiamo vinto diverse gare, ma adesso ho capito che era il momento giusto per un cambiamento. Diversi sponsor mi hanno assicurato il supporto per costruirmi una squadra l’anno prossimo, così ho preso questa decisione.

L’idea principale è di correre con una Superbike ed una Supersport alla North West 200, Tourist Trophy e Ulster Grand Prix e, se possibile, prender parte a qualche gara del British Supersport. Mi piacerebbe anche impegnarmi in qualcosa di diverso, qualche gara in Europa che non ho potuto correre in questi anni.

Di sicuro per l’anno prossimo sceglierò bene dove correre e con che moto tra 125, 250, 600 e Superbike: non farò tutte le gare, selezionerò di volta in volta.

Già per la Sunflower Trophy (gara di chiusura del campionato irlandese a Bishopscourt, ndr) mi era stato offerto di correre proprio con Chris tra le 600, ma ho rifiutato, mentre ci sarò in 125 e Superbike. Prossimamente deciderò anche dove correre nei prossimi mesi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy